Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Una influencer creata con l’AI sta guadagnando migliaia di euro al mese

Una influencer creata con l’AI sta guadagnando migliaia di euro al mese

Aitana Lopez è una influencer seguita da oltre 240.000 persone sui social media. Posta selfie da concerti e dalla sua cameretta taggando brand quali i prodotti per capelli di Olaplex e lingerie di Victoria’s Secret.

Vari brand pagano circa 1000$ a post per promuovere prodotti sui social media di Altana Lopez; c’è chi parla di guadagni che arrivano a 10.000$ al mese ma la modella dai capelli rosa in realtà non esiste: è una influencer virtuale; le sue foto sono generate con l’AI, create da una agenzia di moda di Barcellona.

Ne parla il Financial Times spiegando che la “modella” in questione (qui il suo profilo) sta facendo preoccupare gli influencer in carne e ossa, consci che la loro attività un giorno potrebbe diventare inutile.

L’idea di creare una influencer virtuale è dell’agenzia The Clueless, risposta agli esorbitanti costi degli influncer veri, spiega Diana Nunez (co-fondatrice dell’agenzia). “Il resto è storia. Abbiamo involontariamente creato un mostro, anche se bellissimo”.

Aitana non è la prima modella virtuale ma è la prima creata interamente dalla IA. Le immagini della influencer sono create da The Clueless descrivendo aspetto, posa da assumere, espressione del volto, acconciatura dei capelli, trucco, abiti da indossare, ambientazione e altri elementi che in pochi secondi consentono di ottenere il risultato desiderato.

Una influencer creata con l'AI sta guadagnando migliaia di euro al mese

Le modelle virtuali stanno diventando di moda e hanno successo. Brand di lusso quali KKW Beauty di Kim Kardashian hanno siglato partnership con Noonoouri, influencer digitale attivista, vegana che spopola su Instagram; anche Louis Vuitton ha accordi con i creatori di Ayayi, influencer digitale cinese che nel solo nel giorno della “nascita” ha conquistato 40.000 follower. Un brand come H&M fa pubblicità con Kuki, modella virtuale che esiste solo nel metaverso.

Tra i vantaggi per i brand, la possibilità di avere il controllo totale su ciò che desiderano ottenere, lasciando pubblicizzare i prodotti a personaggi che non invecchiano mai, sono sempre perfetti, non fanno gaffes, non scatenano polemiche, e sono sempre disponibili, pronti ad interagire con gli utenti, molti dei quali ignari di avere a che fare con personaggi non reali.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità