Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Volkswagen apre un centro di sviluppo software a Dresda per Cloud e Intelligenza Artificiale

Volkswagen apre un centro di sviluppo software a Dresda per Cloud e Intelligenza Artificiale

Volkswagen ha aperto un nuovo centro di sviluppo informatico presso la Fabbrica di Vetro di Dresda. Nel Software Development Center Production (SDC Production), fino a 80 specialisti IT neoassunti lavoreranno sul Volkswagen Industrial Cloud, che in futuro connetterà tutti i 122 stabilimenti produttivi del Gruppo. L’obiettivo è amalgamare tutti i dati, così da digitalizzare in maniera consistente la produzione e la logistica.

L’apertura dell’SDC – riferisce l’azienda – rappresenta un ulteriore passo avanti per la Fabbrica di Vetro verso la trasformazione in un Centro per la Mobilità del Futuro.

Sin dal giorno di apertura, è già possibile assistere a una delle prime applicazioni del controllo di qualità ottico nella produzione. Uno degli elementi centrali è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, che simula l’occhio umano. L’SDC ha sviluppato il software per i controlli di qualità ottici su funzioni automatizzate di finitura per le portiere e i finestrini laterali; queste applicazioni robotiche sono state realizzate dalla start-up di Dresda Wandelbots.

Volkswagen apre un centro di sviluppo software a Dresda

Industrial Cloud raccoglie dati da tutte le fabbriche: permette di gestire l’approvvigionamento di materiali in modo più efficiente, rilevando sin dalle prime fasi colli di bottiglia e interruzioni di processo. Inoltre, permette un controllo intelligente in tempo reale e in contemporanea, da Wolfsburg a Shanghai, da Dresda a Uitenhage (Sudafrica). Per esempio, se un camion è bloccato nel traffico, un componente è fallato o un macchinario si rompe, tutti i soggetti coinvolti lo sanno in tempo reale.

Industrial Cloud è realizzato in collaborazione con Amazon Web Services (AWS), leader nei campi dell’Internet of Things (IoT), del machine learning e dei servizi informatici. Nell’Industrial Cloud, queste tecnologie saranno sviluppate nello specifico per la produzione automobilistica. Siemens è il primo partner principale di Volkswagen per quel che riguarda l’integrazione e contribuisce con sue competenze in materia di automazione, connettività dei macchinari e sistemi, alla creazione di un IoT industriale.

Con il rapido sviluppo del software industriale, il ruolo pionieristico dell’Università Tecnica (TU) di Dresda nelle tecnologie di comunicazione e dell’Università di Scienze. Oltre un terzo dei 220 specialisti che nel medio termine lavoreranno per l’Industrial Cloud, saranno basati in questa città. Oltre a Dresda, gli esperti Volkswagen di Monaco e Wolfsburg stanno supportando il lavoro di sviluppo. A Berlino, le aziende partecipanti stanno pianificando di unirsi in un Industrial Cloud Innovation Center.

Per le altre notizie su industria automotive e nuove tecnologie legate alla mobilità visitate la nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità