fbpx
Home Hi-Tech Giochi e Console Xbox One Scorpio è un concentrato di potenza da 6 teraflop, ma...

Xbox One Scorpio è un concentrato di potenza da 6 teraflop, ma i giocatori PC ridono

La guerra dei mondi (delle console) continua: presentate nelle scorse le caratteristiche tecniche di Xbox One Scorpio, che mostra i muscoli, con una potenza grafica di sei teraflop. Sulla carta è 4,5 volte più potente di una One standard, e 1,5 volte più potente di una PS4 Pro. Ecco tutte le specifiche tecniche della prossima console Microsoft.

Messa in questi termini Xbox One Scorpio sembra un concentrato di potenza, ed in effetti lo è in ambito console, ma se paragonata a un PC, sembra essere simile a un buon desktop con scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1070. Insomma, i  giocatori PC potrebbero anche farsi una risata, soprattutto quando Microsoft dichiara che la prossima console sarà in grado di far girare giochi a 4K nativo a 60 fotogrammi al secondo.

Ad ogni modo, per raggiungere questo obiettivo, Microsoft ha lavorato con AMD per mettere 40 unità di elaborazione Radeon personalizzate in un singolo chip prodotto da TSMC. Queste unità funzionano a 1172MHz, che metterà a dura prova il sistema di raffreddamento. Sul fronte processore, Scorpio utilizzerà una CPU a otto core con clock a 2,3 GHz. Saranno presenti ben 12 GB di RAM, con 4GB di RAM allocata soltanto per il sistema operativo. Al fine di sfruttare tutti questi chip e core grafici, la banda di memoria è stata aumentata a 326 GB/s. Infine, Microsoft ha ottimizzato le API Direct3D 12, in modo che vengano gestite nativamente dalla GPU.

Nel complesso, si tratta di un major upgrade rispetto alla Xbox One, anche se non si tratta necessariamente di una console rivoluzionaria rispetto alla precedente. Naturalmente Project Scorpio sarà meno potente di un PC gaming di fascia alta, ma sembra un buon compromesso per coloro che vogliono solo una console nel proprio salotto, da non aggiornare mensilmente con il rilascio di nuovo hardware.

Sebbene siano state diffuse le caratteristiche tecniche complete, nessuna parola è stata diramata da Digital Foundry sul fattore forma. Quasi certamente, però, la nuova console da salotte Microsoft ricorderà Xbox One S sotto molti punti di vista. Avrà la stessa connettività dell’attuale modello, nessuna porta Kinect, e un lettore Blu-ray 4K integrato. Avrà lo stesso chip audio dell’attuale modello S, con nuove funzionalità, come ad esempio l’audio spaziale. Questo potrebbe essere utile per un visore di realtà virtuale.
Quanto alla compatibilità software, tutti i giochi Xbox dovranno funzionare su Xbox One S e Scorpio, anche se su quest’ultima appariranno più fluidi. Questo non vuol dire che giochi a 30 fps gireranno a 60 fps sulla nuova, ma avranno un frame più costante. Maggiori informazioni sulla prossima console Microsoft arriveranno all’E3 di Los Angeles prossimo, a giugno, quando probabilmente saranno presentati giochi del calibro di  Gears of War 5, Halo 6 e Forza 7. Prezzi e disponibilità per la console potrebbero essere svelati proprio in quella sede.
xbox one scorpio

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,285FollowerSegui