Xiaomi sposa Android TV col nuovo Mi Box

Svelata Xiaomi Mi Box al Google I/O scorso; il set top box della casa cinese porta il sistema operativo Android TV sui comuni televisori in salotto.

Durante il Google I/O scorso anche Xiaomi ha avuto modo di dire la sua, presentando Mi Box, il set top box che porta Android TV su una qualsiasi TV da salotto. Ancora poche le informazioni sul prezzo di lancio e i mercati di distribuzione, dato che il produttore ha parlato di una release in USA e in altri mercato globali non meglio specificati.

Mi Box tenta di portare a termine la missione che Nexus Player ha in realtà fallito. Le caratteristiche tecniche di questo piccolo set top box sono comunque di tutto rispetto. A livello estetico Xiaomi Mi Box è una piccola scatoletta con il lato di 10,1 centimetri, spessa meno di 2 centimetri. A livello tecnico monta una SoC quadcore ARM Cortex-A53 da 2GHz e una GPU Mali-450 da 750MHz, supportato da 2GB di RAM e 8GB di memoria eMMC interna. Sul fronte della connettività Mi Box gode del supporto al Wi-Fi 802.11ac dual-band, al Bluetooth 4.0 e offre un’uscita HDMI 2.0a, una porta USB 2.0 e SPDIF per l’audio digitale. Il Box Xiaomi sarà basato su Android TV 6.0 e permetterà di riprodurre video alla risoluzione 4K anche a 60fps con codec H.265/HEVC, il codec H.264/AVC permette di visualizzare video 4K a 30fps.

In concomitanza con la presentazione di Mi Box, sono state ufficializzate anche nuove applicazioni che gireranno sul set top box cinese, come Watch ESPN, Comedy Central e Spotify. Ovviamente, presente sin da subito il supporto Netflix per la visione in streaming di film e serie TV, così come presenti anche Vudu e Hulu, a dire il vero di scarso interesse all’interno dei nostri confini, sempre che il Mi Box venga rilasciato anche in Italia. Tra le altre caratteristiche, anche la possibilità di effettuare il mirroring del display di smartphone o tablet grazie al support Google Cast da parte di Mi Box.

Maggiori informazioni saranno svelate nel corso delle prossime settimane, anche se è già disponibile il sito ufficiale del prodotto, raggiungibile a questo indirizzo.

Schermata 2016-05-21 alle 10.36.14