Apple è terza nella classifica dei marchi più prestigiosi

di |
logomacitynet696wide

Il valore del marchio Apple è cresciuto del 32% in un anno e ora il logo della Mela è terzo nella classifica dei 100 marchi più prestigiosi. Nella BrandZ Top100 primo è Google, secondo IBM e terzo Cupertino. Poi seguono Microsoft, Coca cola e McDonald’s. Vodafone è decima.

Il valore del marchio Apple è cresciuto del 32% in un solo anno e ora il logo della Mela è terzo nella classifica dei 100 marchi più importanti del pianeta. La rilevante posizione della Mela emerge dalla nuova classifica BrandZ Top100 realizzata da Millward Brown Optimor per il quinto anno consecutivo. In questa ultima edizione la classifica mette in luce l’importanza sempre più fondamentale della tecnologia nella vita di tutti i giorni: le prime 4 posizioni infatti sono tutti brand IT. La società di ricerca che realizza la classifica precisa che la BrandZ Top100 è l’unica graduatoria costruita a partire dal giudizio dei consumatori  sui vari marchi, un valore immateriale che viene poi quantificato in un valore espresso in dollari.

Così al primo posto della BrandZ Top100 troviamo Google con un valore del marchio stimato in 114,260 miliardi di dollari e una crescita del 14%, seguito al secondo posto da IBM con un valore di 86,383 miliardi di dollari e una crescita del 30%. Apple terza in classifica con una valore stimato del brand pari a 83,153 miliardi di dollari e una crescita del 32%.

Microsoft è quarta in classifica subito alle spalle di Apple con un valore stimato di 76,344 miliardi di dollari e nessuna crescita nel valore del marchio rispetto all’anno precedente. Al quinto posto troviamo Coca Cola, poi al sesto McDonald’s. Tra i marchi più interessanti nelle prime 10 posizioni ricordiamo China Mobile all’ottavo posto e Vodafone al decimo.