DVD Jon assolto anche in appello

di |
logomacitynet696wide

DVD Jon, l’inventore del sistema che sprotegge i DVD, non ha commesso alcun reato. Anche la corte d’appello assolve l’hacker norvegese tornato alla ribalta per avere puntato l’obbiettivo sulle canzoni di iTunes Music Store.

Per la corte d’€™appello Jon Johansen è innocente. L’€™hacker norvegese, noto come DVD Jon per avere creato il sistema noto come DeCSS che sprotegge il blocco alla copia dei DVD, non ha infranto alcuna legge ma ha solo esercitato il suo diritto a produrre copie per uso personale di prodotti acquistati legalmente.

Per DVD Jon si tratta della seconda vittoria in pochi mesi. Già  qualche tempo fa in prima istanza era infatti stato assolto con la stessa motivazione dalle accuse intentate dalle grandi case cinematografiche americane che gli imputano di avere aperto le porte ad una serie di imitatori che seguendo le sue indicazioni hanno prodotto applicazioni in grado di sproteggere facilmente i DVD.

Ora le case cinematografiche, rappresentate dalla Motion Picture Association of America, dovranno ricorrere alla suprema corte norvegese se vorranno provare ad ottenere una punione per Johansen.

Ricordiamo che DVD Jon è tornato recentemente alla ribalta per avere postato, pur in forma embrionale, sul suo sito che ha l’€™eloquente nome di ‘€œSo sue me’€ (E ora querelatemi) un sistema che sprotegge le canzoni acquistate su iTunes Music Store. La mossa ha suscitato enorme clamore perchè è stata vista come un deterrente per le case discografiche ancora molto dubbiose sulla bontà  della scelta che va verso la musica digitale, temendo di incentivare in qualche modo la pirateria.