Skip Tunes: iTunes si controlla dalla barra menù del Mac

di |
logomacitynet696wide

Su Mac App Store arriva Skip Tunes, una piccola, non intrusiva ma efficiente utility che ci permette di controllare la musica di iTunes direttamente dalla barra del menù del Mac. In vendita a 0,79 euro.

Minimalista ma perfettamente funzionale. Ecco come si può definire Skip Tunes, una nuova applicazione pubblicata in questi giorni su Mac App Store.

Il programma sviluppato da Gregory Dougherty è di fatto un piccolo strumento che una volta lanciato si colloca nella barra del menù restando quasi invisibile e svolgendo il suo compito senza nessuna intrusività. Quale sia questo compito è facile da intuire dal nome: in pratica controlla la musica sul nostro Mac; ridotti all’essenziale i comandi: play e passa alla prossima canzone, tutti e due però a portata di mano perchè i bottoni risiedono nella barra del menù stessa. All’occorrenza è possibile richiamare un pannello, anche questo molto essenziale, dove si legge il nome della canzone e dal quale è possibile attivare la funzione di riproduzione casuale. Le preferenze ci permettono di eliminare anche i bottoni play e avanti.

Skip Tunes è compatibile sia con iTunes che con Spotify e Rdio e costa 79 centesimi. Un filmato che presenta piuttosto bene le funzioni di questa piccola applicazione è qui in calce.