Translate Tab: l’app che fa da interprete personale su Mac

di |
logomacitynet696wide

L’app Translate Tab per Mac permette di tradurre rapidamente qualsiasi testo da e verso 57 lingue. E’ basato sui servizi linguistici di Google ma velocizza le operazioni evitando l’impiego del browser: Translate Tab è sempre a nostra disposizione nella barra dei menu o con un clic destro sul testo da tradurre. Per Mac su Mac App Store a 1,59 euro.

Con l’app Translate Tab per Mac possiamo ridurre sensibilmente i tempi necessari per effettuare le traduzioni da e verso 57 lingue. Per il suo funzionamento Translate Tab sfrutta i servizi linguistici di Google ma rende le procedure più veloci evitando l’impiego del browser. Una volta installato Translate Tab abbiamo infatti a disposizione un pulsante di attivazione nella barra dei menu, in alto a destra sulla scrivania del Mac, inoltre è anche possibile lanciare la traduzione semplicemente evidenziando il testo desiderato e poi con un click destro: nel menu contestuale è sufficiente scegliere Translate Tab.

Non occorre che l’utente imposti la lingua di partenza questa infatti viene determinata in modo automatico a partire dal testo inserito. Per funzionare Translate Tab  richiede il collegamento a Internet ed offre tutte le principali funzioni degli Strumenti Google per le lingue come la pronuncia audio del testo originale e di quello tradotto, la traduzione di intere pagine web, la verifica ortografica e così via. Lo sviluppatore assicura l’introduzione di nuove funzioni con il rilascio delle versione successive dell’app.

Translate Tab è proposto su Mac App Store a 1,59 euro.

Translate TabTranslate TabTranslate Tab