VirSyn TERA: nuova versione del sintetizzatore software

di |
logomacitynet696wide

Il successore di VirSyn 1.1 si basa su cinque diverse tecnologie di sintesi inclusa la “Spectrum Synthesis”.

VirSyn TERA: nuova versione del sintetizzatore software
Il successore di VirSyn 1.1 si basa su cinque diverse tecnologie di sintesi inclusa la “Spectrum Synthesis”.

VirSyn Software Synthesizer ha presentato il successore di VirSyn 1.1: VirSyn TERA, questo il nome del software, è un sintetizzatore software modulare basato su cinque diverse tecnologie di sintesi.
La particolarità  della sintesi a spettro è che consente di creare e manipolare forme d’onda contenenti sino a 128 frequenze di formanti.
VirSynnth TERA può essere utilizzato come applicazione stand-alone o come plugin VST.
L’interfaccia utente è stata ampiamente migliorata per garantire un semplice accesso all’enorme quantità  di parametri modificabili dall’utente.
Il sequencer a step integrato può essere utilizzato in ambiente VST.
Le caratteristiche peculiari di VirSyn TERA sono:

-16 synth modulari sino a 64 voci, con sintesi analogica virtuale, sintesi FM, Waveshaping, Spectrum Synthesis e e sintesi a modelli fisici
-effetti integrati di chorus, flanger, phaser, distorsione, delay e reverbero
-Sequencer integrato con arpeggiatore programmabile
-Uscite multiple VST
-Sincronizzazione con sequencer esterni
-Compatibile con gli standard VST2 e ASIO

VirSynth TERA sarà  disponibile come CD ibrido Mac OS 9/Windows al presso di 279 Euro

Dopo averne dato annuncio diversi mesi fa, ora VirSyn sarà  finalmente disponibile per Mac OS 9 a partire dal 26 Agosto.

Una versione compatibile con Mac OS X è attualmente in preparazione, e sarà  disponibile nell’ultimo quarto dell’anno.

[A cura di Daniele Volpin]