Vita dura per iTunes Music Store in Europa?

di |
logomacitynet696wide

Apple potrebbe trovare molti ostacoli nell’affermare iTunes Music Store in Europa. Ad affermarlo un articolo di Reuters che cita il dedalo legislativo e la feroce concorrenza come difficoltà  da affrontare.

Le difficoltà  per Apple nel aprire ad iTunes Music Store in Europa potrebbero essere superiori al previsto. Ad esprimere questa opinione un articolo dell’agenzia di stampa Reuters.

Secondo quanto riferisce Reuters Apple inizialmente avrebbe se non sottovalutato certamente non valutato in tutta la loro portata il fitto intreccio di leggi e accordi commerciali che è necessario dipanare per offrire il negozio on line. La conseguenza è stata il differimento dell’€™apertura dall’€™autunno alla fine dell’€™anno e poi alla prossima primavera.

I problemi di Apple, sottolinea l’€™articolo, sono gli stessi che hanno trovato altre realtà  commerciali impegnate nell’€™ambito della musica digitale. OD2, l’€™unico negozio di musica digitale ad avere diritti su tutto il territorio europeo, ha prima stretto alleanze (tra cui quella con Microsoft), poi credito le sue tecnologie ad altri operatori in vari paesi europei e solo dopo due anni è stata in grado di dare il via ad una iniziativa commerciale su scala europea.

Secondo quanto riferisce l’€™articolo è stato di fatto necessario per OD2 stabilire le basi di trattativa in ciascuno stato interessato, avviare trattative e colloqui, conoscere i meccanismi che regolano le leggi di ciascuno stato e parlare, in senso stretto, molte lingue. ‘€œSenza queste premesse – fa capire Mark Mullighan di Jupiter Research a Reuters – diventa impossibile attuare un programma di licenza continentale’€.

Apple, oltre ai problemi determinati dalle difficoltà  normative, dovrà  fare fronte anche alla concorrenza di vari operatori commerciali. Secondo John Rose di EMI ‘€œentro i primi sei mesi del 2004 quattro o cinque grandi realtà  commerciali americane arriveranno in Europa per vendere musica on line’€