Home iOS Adobe e Apple collaborano su Flash per iPhone

Adobe e Apple collaborano su Flash per iPhone

Apple e Adobe stanno collaborando per creare una versione di Flash per iPhone ma ci sono problemi tecnici non semplici da superare. La conferma di quanto era già  noto, ovvero che una versione per iPhone di Flash è in corso di realizzazione, condita dalle informazioni sui problemi tecnici che si stanno incontrando sulla rotta tra Cupertino e San Josè, è arrivata nel fine settimana, durante Il Word Economic Forum di Davos.

“Ci stiamo lavorando assieme ad Apple – ha detto Shantanu Narayen, amministratore delegato di Adobe – ma ci sono dei problemi non facili da superare. Per questo ci siamo messi a lavorare insieme”. Toccherebbe però, in definitiva, ad Adobe portare a termine il lavoro iniziato con Apple: “la palla è nel nostro campo – dice Narayen – siamo noi a dover consegnare il prodotto in via definitiva”.

Da quanto si comprende Apple avrebbe in definitiva chiesto ad Adobe di mettere insieme, dopo quelle per desktop e prodotti mobili, una terza versione di Flash specifica per iPhone. La ragione di un nuovo Flash player, diverso dagli altri, è nelle prestazioni, da sempre giudicate insoddisfacenti da Jobs, e nei consumi (molto alti) e per questo “bannato” dal telefono. L’impossibilità  di utilizzare questa tecnologia però è un problema anche per i clienti di iPhone che non riescono ad navigare pienamente molti siti che sempre più spesso si basano su Flash per le loro funzioni.

A dare una mano ad Adobe ed Apple potrebbe giungere un accordo tra la stessa Adobe ed ARM che fornisce ad Apple, per via di Samsung licenziataria dell’architettura di ARM i chip per iPhone, accordatesi per ottimizzare Flash per processori ARM. L’obbiettivo è il lancio di una versione di Flash player ottimizzata, nella seconda metà  del 2009 quando dovrebbero essere già  disponibili anche nuovi processori Cortex.

àˆ quindi probabile che i pezzi del puzzle, nuovi processori, accordo tra ARM e Adobe, nuovo player per iPhone, possano apparire sul tavolo quasi contestualmente, forse in occasione del lancio del nuovo iPhone.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,951FansMi piace
93,807FollowerSegui