Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Bugs & Bug Fixes » Due “virus” per Mac in circolazione

Due “virus” per Mac in circolazione

SecureMac, una società  specializzata in sicurezza, ha scoperto un malware capace di colpire Mac Os X in versione 10.4 e 10.5. Si tratta di un AppleScript (denominato ASthtv05) che, una volta lanciato, si insinua nel sistema operativo ed è in grado di captare le password di sistema e quelle utente e di svolgere numerosi altri lavori sporchi, quali manovrare la telecamera iSight, scattare immagini dello schermo, registrare sequenze di tasti e trasmetterle ad un server remoto. Il trojan sfrutta un bug dell’agente Apple Remote Desktop; è in circolazione anche una versione applicazione denominata AStht_v06.

Per divenire attivo e pericoloso il virus deve essere lanciato; solo così diviene possibile per i pirati sfruttare i suoi effetti. SecureMac ha notato attività  in questo senso in un sito di hackers che si propongono di distribuirlo via iChat o via Limewire.

Intego, un’altra società  che si occupa di prodotti per la sicurezza, ha confermato l’esistenza del bug che dà  spazio al software pirata e ha segnalato l’esistenza altro software maligno, si tratta ancora di un trojan che è uno script shell incluso in un’applicazione che pretende di essere un gioco del poker. Quando viene lanciato invia password, indirizzo IP del Mac; ma è anche capace di danneggiare singoli files o persino il sistema operativo. Per operare chiede la password di amministrazione (fingendo che ci sia un file di preferenze danneggiato).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 da 256 GB al minimo storico, solo 899€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 256 Gb che scendono sotto i 900 €. Sconto del 19% sul prezzo Apple

Ultimi articoli

Pubblicità