fbpx
Home Hi-Tech Wireless La Sicilia sperimenta WiMAX

La Sicilia sperimenta WiMAX

La Sicilia testerà  il WiMAX. Una delle licenze sperimentali messe a disposizione dei provider italiani dal governo se l’€™è infatti aggiudicata il Videobank, un operatore catanese che ha intenzione di aprire a breve un servizio volto a valutare l’€™impatto e l’€™interesse per la tecnologia.

WiMAX e la sua capacità  di offrire connettività  a larga banda a prescindere dalla presenza di cavi su un raggio di 50 km dall’€™antenna di trasmissione, sarà  messo alla prova in una regione tra le più svantaggiate dal punto di vista della distribuzione del brodband e ricca di zone impervie e disabitate che, come tali, ben difficilmente potrebbero essere appetibili per le realtà  che operano nell’€™ambito dell’€™ADSL. Per raggiungere queste aree Videobank sta costruendo con Temix, società  specializzata in comunicazioni wireless, una rete che si basa su sistemi di trasmissione satellitare e in radiofrequenza. Due altri partner saranno la protezione civile e l’€™università  di Catania.

Entro breve, probabilmente già  entro la fine di agosto, partiranno le prime sperimentazioni che progressivamente, nelle intenzioni di Videobank, dovrebbero estendersi ad ampie zone della regione

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 245€ su MacBook Pro M1: 1234 euro, minimo storico

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 245 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,792FansMi piace
92,608FollowerSegui