Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Addio al modem USB Analogico di Apple

Addio al modem USB Analogico di Apple

Addio all’Usb Modem Apple per collegamento in analogico. Questo accessorio, ancora molto richiesto da diversi utenti che non hanno la possibilità  di accedere a connessioni digitali, ISDN o ADSL, è sparito dall’ultimo listino Apple, in coincidenza con il lancio dei nuovi iMac e Mac mini; non è più reperibile neppure sul negozio on line di Cupertino, né quello Italiano né quelli internazionali.

Il “trapasso” di questo accessorio, come accennato, è un fastidio non irrilevante per una fetta di possessori di computer Mac. Senza di esso non si può andare in Internet senza avere una linea Adsl o una ISDN e neppure utilizzare le (spartane) funzioni Fax integrate nel sistema operativo. Al momento l’unica alternativa accessibile in maniera non troppo indolore è un modem USB Robotics USR805637, proposto in Italia da diversi venditori tra cui ePrice [sponsor]. Si tratta di un accessorio che ha un costo più o meno simile al modem Apple (53 euro contro i 55 del modello con il logo della Mela) e che appare disponibile in buone quantità .

Ricordiamo che il modem USB Apple è stato lanciato nell’ottobre 2005 quando Apple ha cominciato a vendere macchine prive di modem analogico interno ed era stato anche premiato per il design con un Red Dot Award.

La sua sparizione dal listino, oltre che un evento rilevante dal punto di vista pratico per alcuni utilizzatori di computer Mac, può essere inteso anche come un piccolo momento simbolo: l’addio definitivo, almeno per quel che concerne Apple, al mondo delle connessioni analogiche che ha segnato il primo abbraccio con Internet.

Grazie della segnalazione ad Alessandro Ivanoff

usrobotics modem per apple

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

airpods 3 icona

Airpods 3 tornano al minimo, solo 159 €

Su Amazon torna un consistente sconto sugli AirPods 3. Li pagate 159 €, il 20% in meno del prezzo ufficiale Apple

Ultimi articoli

Pubblicità