Addormentatevi pure sull’autobus, Google Maps vi dirà quando è ora di scendere

Che sia in autobus, o in treno, Google Maps indicherà ai passeggeri quando è arrivato il momento di scendere, perché arrivati a destinazione o per la coincidenza.

Non si hanno ancora notizie certe dell’avvio del servizio, né si sa quando, e se, sarà mai disponibile in Italia. Fatto sta che Google Maps permetterà presto di prendere autobus e treni senza lo stress di controllare la fermata giusta; sarà l’app di navigazione Google a indicarvi quando scendere.

E’ la redazione di TechCrunch a ipotizzare l’arrivo di questa nuova, e sulla carta, utile, funzionalità. L’app su smartphone indicherà quand’è l’esatto momento di scendere, perché arrivati a destinazione, o per poter prendere l’esatta coincidenza. Dopo aver impostato la propria destinazione, e aver premuto il pulsante “start”, si potrà avere in tempo reale l’esatta indicazione del luogo in cui si si trova, come se si stesse camminando a piedi o in bici; non solo questo avverrà all’interno dell’ app Google Maps, ma anche sulla schermata di blocco su Android.

Probabilmente non sarà una funzione particolarmente utile quando si viaggia sui mezzi pubblici della propria città, ma potrebbe essere di particolare aiuto nel momento in cui ci si trova in città sconosciute, dove è facile, se non obbligatorio, servirsi dei mezzi pubblici per potersi spostare.

Grazie a questa nuova funzione lo smartphone informerà i passeggeri dell’arrivo a destinazione, o nella fermata desiderata, mentre con uno slide verso l’alto si potrà sempre controllare lo stato della corsa per essere certi di andare nalla giusta direzione. Secondo la redazione di TechCrunch la funzione sarà “presto” disponibile, ma è il caso di controllare sin da subito l’app, nel caso in cui Google l’abbia silenziosamente attivata ad alcuni utenti per scopi di test.