iMovie e GarageBand per Mac si aggiornano: cambia il design ed arrivano nuove feature

Rilasciati i nuovi aggiornamenti di iMovie e GarageBand per Mac che introducono un restyling grafico in linea con il flat design di OS X Yosemite ed alcune funzionalità: i dettagli

aggiornamento imovie garageband

iMovie e GarageBand per Mac si aggiornano. I software di Apple rispettivamente dedicati al montaggio video ed alla composizione musicale cambiano leggermente look così da essere in linea con il nuovo OS X Yosemite che, come sappiamo, introduce un design minimal in linea con quello introdotto su iOS sin dalla settima versione dello scorso anno.

Oltre al restyling grafico in GarageBand, ora nella versione 10.0.3, è stato introdotto l’accesso a plugin di effetto audio per un controllo più dettagliato sul suono delle tracce, oltre alla possibilità di creare giri di basso con Bass Amp Designer utilizzando amplificatori, casse e microfoni vintage e moderni. Nuovo anche il modello vocale per una registrazione della voce facile e veloce, oltre alla possibilità di condividere i progetti GarageBand con Mail Drop; infine uno zoom verticale regola automaticamente l’altezza delle tracce.

Per quanto riguarda invece la versione 10.0.6 di iMovie, sono state introdotte nuove opzioni di esportazione file tra cui i formati H.264 personalizzato, ProRes e solo audio. Resa facile la condivisione di qualsiasi fotogramma video come immagine, oltre alla possibilità di inviare per e-mail video HD con Mail Drop una volta effettuato l’accesso ad iCloud; inoltre la barra delle regolazioni ora è sempre aperta per un facile accesso agli strumenti audio e video.

GarageBand ed iMovie sono disponibili su Mac App Store, rispettivamente a 4,49 euro e 13,99 euro.

aggiornamento imovie garageband

aggiornamento imovie garageband