fbpx
Home iPhonia il mio iPhone iPhone, Apple forse separerà aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo

iPhone, Apple forse separerà aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo

Stando a codice individuato nell’ultima beta di iOS 14.5, Apple avrebbe in cantiere un importante cambiamento sul versante degli aggiornamenti, offrendo agli utenti la possibilità di scaricare separatamente (come elementi indipendenti) le patch per la sicurezza e gli aggiornamenti del sistema operativo.

A riferirlo è 9to5Mac spiegando che nuove “affordance” (proprietà che orientano l’interazione), potrebbero permettere all’utente di avere vecchie versioni del sistema operativo ma ottenere ugualmente importanti aggiornamenti relativi alla sicurezza. Un utente che usa un iPhone con iOS 13, potrebbe ad esempio, scaricare gli ultimi aggiornamenti relativi alla sicurezza previsti per gli utenti di iOS 14, un po’ come avviene su macOS dove Apple, in concomitanza dei vari aggiornamenti per i nuovi sistemi, rilascia comunque update di sicurezza per i due precedenti principali sistemi operativi.

Alcuni utenti di iPhone e iPad sono reticenti ad aggiornare vecchi dispositivi per paura che l’aggiornamento ad una nuova importante versione possa in qualche modo portare ad un peggioramento delle performance di sistema o a consumi anomali della batteria. Alcuni utenti potrebbero, in alternativa, preferire un meccanismo di aggiornamenti che proponga update di sicurezza e major release del sistema operativo, come elementi separati, scelta che permetterebbe migliorare la sicurezza dei vari dispositivi in generale, consentendo anche a chi è reticente nell’installare gli ultimi update di sistema, di ottenere aggiornamenti per la sicurezza.

iPhome, Apple forse separerà aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo

Non è chiaro se e quando effettivamente Apple consentirà di scaricare aggiornamenti separati di sistema e sicurezza ma, come accennato, codice che fa riferimento a questa possibilità è stato individuato nell’ultima beta di iOS 14.5.

La nuova versione di iOS è prevista entro la primavera. Tra le novità di iOS 14.5, la funzione per la trasparenza del tracciamento nelle app che richiederà alle app di ottenere l’autorizzazione dell’utente prima di tracciare i suoi dati nelle app o nei siti web di proprietà di altre aziende. In Impostazioni gli utenti potranno vedere quali app hanno chiesto l’autorizzazione al tracciamento e apportare modifiche, se lo ritengono opportuno.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,201FollowerSegui