Aggiornate le app della suite iWork per macOS e iOS: prestazioni migliorate e sincronizzazione modelli con iCloud

Apple ha rilasciato le versioni aggiornate delle applicazioni che fanno parte della suite iWork per macOS e iOS, integrando nuove funzionalità dedicate alla collaborazione, alla sincronizzazione, il supporto per Apple Pencil e altre novità.

Apple ha rilasciato le versioni aggiornate delle applicazioni che fanno parte della suite iWork per macOS e iOS, integrando nuove funzionalità dedicate alla collaborazione, alla sincronizzazione, il supporto per Apple Pencil e altre novità.

Di seguito le note di rilascio di Pages 8.0 per Mac:

  • Grazie alla nuova vista Indice, la navigazione all’interno di documenti e libri è più semplice.
  • Sincronizzazione automatica dei modelli e delle forme personalizzati su tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Possibilità di inserire le guide di allineamento alle pagine master, per semplificare il layout.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione sui documenti.
  • Inserisci indici e modifica gli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Per il cinese, giapponese e coreano, adesso è possibile digitare il testo in verticale nell’intero documento o in una casella di testo.

Di seguito le note di rilascio di Keynote 9.0 per Mac:

  • Crea e condividi le GIF animate, esportando una o più diapositive.
  • Sincronizzazione automatica dei temi e delle forme personalizzati su tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Le diapositive con proporzioni personalizzate ora vengono visualizzate ancora meglio nel navigatore, nel tavolo luminoso e nella visualizzazione presentatore.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione alle presentazioni.
  • Modifica degli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Per il cinese, il giapponese e il coreano, è adesso supportata la digitazione del testo in verticale nelle forme o nelle caselle di testo.

Di seguito le note di rilascio di Numbers 6.0 per Mac:

  • Miglioramenti delle prestazioni e dell’usabilità delle categorie Smart.
  • Salva i modelli e le forme personalizzati che vengono sincronizzati automaticamente su tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione ai fogli di calcolo.
  • Modifica gli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Importazione migliorata dei file Excel e CSV.
  • Per il cinese, il giapponese e il coreano, è adesso supportata la digitazione del testo in verticale nelle forme o nelle caselle di testo.

Di seguito le note di rilascio di Pages 5.0 per iOS:

  • Grazie alla nuova vista Indice, la navigazione all’interno di documenti e libri è più semplice.
  • Possibilità di inserire l’indice nei documenti creati tramite elaboratore di testo.
  • Salva le forme personalizzate per usarle in altri documenti e visualizzarle da tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Crea modelli da usare per i nuovi documenti e da tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Crea segnaposti immagine che possono essere sostituiti facilmente in seguito senza alterare la formattazione del documento.
  • Passa dalla modalità di elaborazione di testo al layout di pagina.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione sui documenti.
  • Modifica gli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Per il cinese, giapponese e coreano, adesso puoi digitare il testo in verticale nell’intero documento o in una casella di testo.

Di seguito le note di rilascio di Keynote 5.0 per iOS:

  • Disegna un tracciato con un dito o con Apple Pencil per animare gli oggetti sulla diapositiva.
  • Aggiungi enfasi alle presentazioni con effetti di animazione azione, tra cui animazioni di movimento, rotazione e scala.
  • Crea e condividi le GIF animate, esportando una o più diapositive.
  • Modifica le note del presentatore mentre esponi o provi la presentazione.
  • Salva le forme personalizzate per usarle in altre presentazioni e visualizzarle da tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Crea temi da usare per le nuove presentazioni e da tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Le diapositive con proporzioni personalizzate ora vengono visualizzate ancora meglio nel navigatore, nel tavolo luminoso e nella visualizzazione presentatore.
  • Crea segnaposti immagine che possono essere sostituiti facilmente in seguito senza alterare la formattazione della diapositiva.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione alle presentazioni.
  • Modifica gli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Per il cinese, il giapponese e il coreano, è adesso supportata la digitazione del testo in verticale nelle forme o nelle caselle di testo.

Di seguito le note di rilascio di Numbers 5.0 per iOS:

  • Grazie al pannello di formattazione, puoi modificare più precisamente i conteggi e le dimensioni delle righe e delle colonne all’interno delle tabelle.
  • Miglioramenti delle prestazioni e dell’usabilità delle categorie Smart.
  • Salva le forme personalizzate per usarle in altri fogli di calcolo e visualizzarle su tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Crea modelli da usare per i nuovi fogli di calcolo e da tutti i dispositivi ai quali hai effettuato l’accesso tramite iCloud.
  • Livello massimo di zoom aumentato al 400%.
  • Importazione migliorata dei file Excel e CSV.
  • Crea segnaposti immagine che possono essere sostituiti facilmente in seguito senza alterare la formattazione del foglio di calcolo.
  • Prestazioni migliorate durante la collaborazione ai fogli di calcolo.
  • Modifica gli oggetti raggruppati durante la collaborazione.
  • Per il cinese, il giapponese e il coreano, è adesso supportata la digitazione del testo in verticale nelle forme o nelle caselle di testo.