Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Al CES 2016 Cappasity cattura oggetti in 3D per web ed ecommerce

Al CES 2016 Cappasity cattura oggetti in 3D per web ed ecommerce

Al CES 2016 Cappasity ha presentato nuove soluzioni per la scansione e la stampa in 3D. Le nuove offerte hardware/software mostrate al Consumer Electronic Show hanno come target in particolare i siti di commercio elettronico: sono studiate per aiutare i commercianti che hanno la necessità di scansionare oggetti che l’utente può poi visualizzare da vari punti di vista.

Rispetto ad altre soluzioni, quelle esposte al CES 2016 Cappasity si caratterizzano per i file generati: immagini che l’utente di un sito web potrà ruotare, ingrandire e visualizzare da qualsiasi punto di vista. Il pacchetto solo software (“Easy 3D Scan”) sfrutta funzionalità intrinseche di dispositivi con tecnologia RealSense 3D di Intel; i prodotti Professional Scanning Box e Full-Body Scanning sono combinazioni hardware e software che permettono di scansionare oggetti e figure di grandi dimensioni, offerte comprensive di soluzioni per la gestione dei modelli 3D per i siti web.

CES 2016 Cappasity

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità