Al CES 2019 3dRudder porta la pedana per muoversi su Playstation VR

Al CES 2019 3dRudder, la pedana che porta i movimenti sui giochi Playstation VR. Arriverà ad aprile 2019.

3dRudder porta la pedana per i movimenti su Playstation VR

PlayStation VR porta da tempo l’esperienza della realtà virtuale su PS4, ma uno dei maggiori inconvenienti, o limiti, è la mancanza di un possibile movimento reale. Poiché il sistema utilizza, infatti, una sola telecamera, non ci si può davvero muovere, rimanendo così seduti come in un normale sessione di gioco. 3dRudder, presentato al CES 2019 nei giorni scorsi, propone invece una soluzione.

Si tratta di una piattaforma a forma di disco su cui poggiare i piedi, pur stando seduti. Dopo aver collegato la PS4 tramite cavo USB, si potrà muovere il personaggio a schermo tramite l’inclinazione dei piedi. Spingendo in una qualsiasi direzione il piede si muoverà di conseguenza il personaggio, potendo anche girare il disco, facendolo ruotare.

3dRudder porta la pedana per i movimenti su Playstation VR

Non dover usare le mani per muovere il personaggio sarò un grande vantaggio per gli utenti, anche se inizialmente, a detta di chi lo ha provato in fiera, sarà difficile capire esattamente quanta pressione applicare.3dRudder porta la pedana per i movimenti su Playstation VR

Purtroppo, 3dRudder non funziona con tutti i giochi Playstation VR attualmente disponibili sul mercato. Ogni gioco deve essere ottimizzato per lavorare con la nuova periferica, che attualmente supporta 20 titoli, con oltre 30 giochi compatibili previsti al momento del lancio. È possibile visitare la pagina dei giochi compatibili con 3dRudder direttamente a questo indirizzo.

3dRudder sarà disponibile per PS4 nel mese di aprile 2019. Il sistema avrà un costo di 119 dollari, e, naturalmente, sarà compatibile con tutti i sistemi PS VR. Dal momento che si tratta di un prodotto con licenza ufficiale PlayStation, è possibile auspicare presto una compatibilità totale con tutti i titoli VR.