fbpx
Home Hi-Tech Android World Samsung presenterà il primo smarpthone pieghevole a MWC17

Samsung presenterà il primo smarpthone pieghevole a MWC17

Al prossimo Mobile World Congress 2017 Samsung potrebbe cambiare completamente rotta al segmento smartphone e tablet così come lo abbiamo conosciuto finora. Non solo perché presenterà un dispositivo con ambo le funzionalità in un unico corpo, ma perché si tratterà di un device pieghevole, simile in tutto e per tutto a un portafoglio.

Un’idea futuristica e fuori dagli schemi attuali ma, stando a diversi brevetti del colosso sud coreano e indiscrezioni che circolano ormai da oltre un anno, un progetto in corso di sviluppo da diverso tempo. Ora secondo un nuovo report di Bloomberg Samsung sarebbe riuscita a risolvere tutte le complicazioni tecniche indispensabili per costruire schermi pieghevoli e potrebbe presentare il primo smartphone pieghevole già in occasione del Mobile World Congress 2017 che si svolgerà a Barcellona dal 27 febbraio al 2 marzo 2017.

Citando fonti vicine al progetto, Bloomberg sostiene che Samsung sia attualmente al lavoro, non su uno, ma su due dispositivi con schermi  completamente flessibili. Il primo, potrebbe essere simile ad una trousse di cosmetici, con un funzionamento vicino a quello dei vecchi cellulari a conchiglia, simile probabilmente alla versione 2016 del Galaxy W.

L’altro dispositivo, invece, dalle pretese certamente superiori, sarà simile ad un portafoglio: quando chiuso si utilizzerà come uno smartphone da 5 pollici, mentre aperto avrà dimensioni e funzionalità da tablet, con schermo da 8 pollici. Il video concept in calce potrebbe aiutare a capire meglio il funzionamento di questo ipotetico dispositivo.

Schermata 2016-06-07 alle 10.04.59
Lo stesso rapporto Bloomberg sostiene che i due dispositivi sono stati sviluppati come parte del Progetto Valley, confermando così una precedente relazione di SamMobile. Sui nomi dei futuri terminali non c’è naturalmente alcuna certezza, ma si pensa che i dispositivi con schermi pieghevoli possano inaugurare una nuova serie di Galaxy X.

Sempre secondo le fonti i due nuovi dispositivi con schermo pieghevole di Samsung saranno mostrati al prossimo MWC 2017 a Barcellona, che si terrà come consueto nel mese di febbraio prossimo, anche se naturalmente si tratta di voci non confermate.

Schermata 2016-06-07 alle 10.05.01

Sono davvero numerose le sfide e gli interrogativi che si presentano per questi smartphone, prima tra tutte la difficoltà nel raggiungere piegature massime nel display, oltre a quella di poter sopportare senza problemi migliaia e migliaia di piegamenti senza ridurre la qualità di visualizzazione e senza danneggiarsi. Già la serie Edge di Samsung mostra quando sia particolare e difficile da realizzare, la leggera piegatura ai bordi, qui statica e rivestita con vetro speciale.

La sfida tecnologica risulta ancora più complessa per dispositivi mobile con schermo completamente pieghevole che devono essere rivestiti in materiale plastico anche questo resistente e pieghevole. Secondo l’anticipazione che circola in queste ore Samsung sarebbe finalmente riuscita a risolvere tutte queste problematiche e nel giro di pochi mesi sembra sarà pronta per il debutto sul mercato.

Dopo i primi smartphone con schermo leggermente curvato e dopo le serie Edge con bordi curvati, che pur innovando non hanno introdotto modifiche sostanziali nei form factor tradizionali, c’è grande attesa per il primo smartphone con schermo pieghevole, così come per phablet e tablet con questa tecnologia. Secondo numerosi osservatori si tratta di una innovazione potenzialmente in grado di rivoluzionare smartphone e tablet così come li abbiamo conosciuti fino a oggi.

 

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1289,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1289,99 euro invece che 1529.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,794FansMi piace
93,851FollowerSegui