Amazon Music cresce più velocemente di Spotify

Mentre Spotify e Apple Music dominano le classifiche quando si parla di numero di abbonati, è Amazon Music ad avere la meglio per tasso di crescita su base annuale. I rivali sono avvisati.

Amazon potrebbe lanciare un servizio di musica in streaming gratuito

Quando si parla di utenza attiva Spotify, con i suoi 100 milioni di abbonati a pagamento, fa la parte del leone, seguito da e Apple Music con 60 milioni di utenti. Quando si parla, però, del tasso di crescita è il servizio Amazon Music ad avere la meglio, almeno secondo il rapporto del Financial Times.

Ed infatti, sembra che il numero di persone che si iscrivono ad Amazon Music Unlimited sia cresciuto di circa il 70 per cento nell’ultimo anno. A partire da aprile, Amazon aveva oltre 32 milioni di abbonati, se si considerano i servizi Unlimited e Prime Music. Spotify, che guida il settore con il maggior numero di abbonati, cresce invece a un ritmo più lento, circa il 25 percento all’anno.

La “colpa” di Amazon Music Unlimited, allora, è quella di essere arrivato tardi sul mercato, nel 2016, quindi due anni dopo l’avvio di Apple Music. Ad ogni modo, la popolarità degli altoparlanti Eco di Amazon sta producendo i suoi vantaggi, perché rappresentano un vero e proprio trampolino di lancio, una sorta di punto d’appoggio che si fa sempre più strada nelle famiglie. Secondo quanto riferito, la società sta lavorando ad una versione premium di un altoparlante Echo in grado di sfidare HomePod di Apple, oltre che tenere testa ai diffusori Sonos e quelli di altri competitor di fascia alta.

Prime Music disponibile in Italia, 40 ore di musica al mese incluse con Amazon Prime

Amazon, inoltre, ha trovato alleati nell’utenza in età più avanzata: secondo Steve Boom, a capo di Amazon Music, il 14% degli abbonati di Amazon Music ha 55 anni o più. In confronto, solo il cinque per cento degli utenti Spotify rientra in questa fascia di età.

Quando si tratta di prezzo, inoltre, sembra che sia Amazon ad offrire maggiore flessibilità. Come Spotify e Apple Music, Amazon Music Unlimited costa 9,99 euro al mese, ma i membri Prime possono sottoscrivere l’abbonamento annuale a 99 euro, risparmiando oltre 18 euro. Inoltre, chi decide di ascoltare la musica solo su altoparlanti Echo potrà pagare un canone di appena 3,99 euro al mese. Ed ancora, i membri Amazon Prime hanno anche gratuitamente a Prime Music, anche se il catalogo musicale di questo servizio è certamente più spoglio.

Ad ogni modo, mentre Spotify e Apple Music sono avvisati: al momento hanno la base d’utenza più folta, ma le cose potrebbero cambiare. Ricordiamo che chi non ha mai testato il servizio Music di Amazon, potrà accedere ad un’offerta imperdibile, pagando solo 99 centesimi per 4 mesi di abbonamento.