AndroApp, un’app per spiegare ai ragazzi quello che dovrebbero sapere sulla salute sessuale

Sfatare i falsi miti che ancora circolano su rapporti sessuali e metodi contraccettivi. Vincere tabù e ritrosie che allontanano i ragazzi da una visita specialistica dall’andrologo. AndroApp è un'app gratuita rivolta soprattutto ai ragazzi che mai hanno fatto una visita dall’andrologo.

Androapp

AndroApp è un’applicazione sulla salute sessuale maschile, rivolta soprattutto ai ragazzi, realizzata dal Dipartimento di Medicina Sperimentale della Sapienza Università di Roma in collaborazione con SIAMS. Secondo una recente indagine condotta nell’ambito della campagna “Amico Andrologo”, meno del 5% dei ragazzi tra i 17 e i 20 anni di età ha mai fatto una visita dall’andrologo, ritardando cosi l’eventuale diagnosi di malattie dell’apparato genitale che hanno origine già in età giovanile e che compromettono la salute futura.

Grazie al supporto di immagini, questionari, schede interattive e giochi l’app gratuita e pensata per dispositivi iOS e Android, fornisce informazioni a tutto campo sulla salute sessuale: da come è fatto e funziona il nostro apparato sessuale alle più frequenti domande inerenti le patologie andrologiche o alle informazioni più “scottanti” e più spesso taciute dai giovani, come i problemi nei rapporti sessuali o la dipendenza dalla pornografia.

Sono presenti informazioni sui metodi contraccettivi e sulle infezioni a trasmissione sessuale, ponendo in particolare l’accento sul ruolo fondamentale della prevenzione e del corretto uso della contraccezione e dei metodi di protezione.

Obiettivo dell’app è favorire l’incontro degli uomini, soprattutto i più giovani, con lo specialista endocrinologo-andrologo, quale figura garante della salute sessuale e riproduttiva di uomini e donne e del loro benessere a tutte le età. AndroApp “pesa” 60.8MB, richiede iOS 8 o seguenti e si scarica gratis dall’App Store.

Androapp