Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » L’app Alexa semplifica l’accesso alla casa smart

L’app Alexa semplifica l’accesso alla casa smart

All’inizio di quest’anno Amazon ha spostato alcune funzioni nella schermata principale dell’app Alexa per rendere più facile il controllo della casa smart: ora l’azienda fa un ulteriore passo in avanti per rendere ancora più semplice l’accesso a tutte le funzioni di cui si ha bisogno.

Jeff Barberio, responsabile prodotto per l’app mobile Alexa, ha scritto in un post sul blog ufficiale che gli aggiornamenti dell’app Alexa sono tutti progettati per “mettere in primo piano la smart home e consentire agli utenti di accedere ai dispositivi e alle funzioni più utilizzate con uno o due tocchi”.

Questo include diverse funzioni che sono state rilasciate all’inizio del 2023, come i dispositivi preferiti  spostati nella Home e una nuova barra dei collegamenti rapidi sempre nella schermata Home.

L’app Alexa semplifica accesso alla casa smart

I dispositivi preferiti, ad esempio, danno accesso ai dispositivi per la smart home più utilizzati, direttamente dalla pagina Home dell’app Alexa, dove la barra dei collegamenti rapidi alla Home ora ha solo tre icone: Home, Dispositivi e Altro, dove si trovano hub come Musica e Altro, Elenco e Note, Promemoria, Routine e altre opzioni ancora.

Nella pagina Home, Amazon ha ulteriormente semplificato i comandi comprimendo la sezione Attività e mettendola in primo piano in modo da trovarla più facilmente. Qui è possibile prendere visione degli allarmi, promemoria e altro ancora.

Inoltre, se si è abbonati al servizio Ring Protect, presto si avrà la possibilità di vedere fino a sei istantanee dalla telecamera Ring. Amazon non ha fornito una data precisa per quando questa funzione sarà disponibile, ma è certo che lo sarà.

amazon alexa echo hub00014

 

Barberio ha anche detto che le funzioni di chat dell’app Alexa sono state aggiornate per rendere più facile avere una “esperienza di chat, vedere risposte visive a schermo intero e ottenere suggerimenti per la conversazione”. Per accedere a queste funzioni di chat, sarà sufficiente solo toccare la bolla di chat blu in basso a destra presente all’interno dell’app.

Ultimo, non per importanza, ci sono anche nuovi controlli di ricerca che aiutano a trovare i propri dispositivi più velocemente, ma la funzione più interessante sembra essere la Visualizzazione Mappa, che permetterà di “scansionare e creare una versione digitale della pianta dell’appartamento e quindi fissare i dispositivi collegati ad essa”.

Purtroppo quest’ultima funzione è attualmente disponibile solo su dispositivi iOS e solo in anteprima per “clienti selezionati negli Stati Uniti”. Amazon ha annunciato grandi cambiamenti in arrivo per Alexa grazie alle tecnologie di intelligenza artificiale.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità