Home iPhonia iPhone Apple a caccia di schermi LCD, Japan Display cerca fondi per soddisfare...

Apple a caccia di schermi LCD, Japan Display cerca fondi per soddisfare la domanda

Japan Display è alla ricerca di finanziatori per poter soddisfare nel prossimo futuro la domanda di Apple relativa agli schermi LCD. Sebbene la società di Cupertino sia passata alla tecnologia OLED, il prossimo iPhone LCD da 6,1 pollici potrebbe infatti richiedere sforzi ulteriori da parte dei fornitori per fare fronte al mercato che si prevede molto importante.

E così, per rimanere a galla nel business, riferisce Nikkei, il produttore di display sta lavorando per racimolare oltre 500 milioni di dollari in finanziamenti, attraverso diverse operazioni finanziarie. E pensare che proprio Japan Display subì un colpo, anche psicologico, quando Apple annunciò di voler implementare schermi OLED su iPhone X; adesso, dopo aver ipotizzato la transizione verso la produzione di schermi OLED, JDI dovrà invece ritrovare il capitale per garantire la fornitura di display LCD, in considerazione del nuovo iPhone da 6,1 pollici, che utilizzerà proprio tale tecnologia.

In passato, peraltro, gli analisti hanno previsto che sarà proprio questo nuovo iPhone ad avere il maggiore successo nella prossima line up iPhone 2018. Questo grazie al prezzo più contenuto, e al nuovo fattore forma, oltre al fatto che condividerà con gli iPhone OLED molte delle caratteristiche tecniche più importanti, come la presenza del Face ID.

I 500 milioni di dollari necessari per Japan Display dovrebbero arrivare dalla emissione di nuove azioni societarie, oltre che dalla vendita di un impianto attualmente inutilizzata situato nella prefettura di Ishikawaa. Già nel 2016 si era assistito ad un’operazione simile, con INCJche aveva partecipato ad un programma di salvataggio della società, con un investimento di 636 milioni.

Durante lo scorso anno alcuni report hanno indicato l’interesse di Apple per l’acquisto dei pannelli Full Active LCD da JDI, per inserirli nei nuovi modelli di iPhone in arrivo nel 2018. In effetti, la tecnologia offre molti degli stessi benefici di quelli OLED, ad una frazione del costo, così da renderli una valida opzione per Apple, che potrebbe rimpiazzare completamente gli LCD tradizionali.

Se tutto andrà secondo i piani, come previsto dai numerosi rumor apparsi in rete nei mesi scorsi, Apple lancerà tre diversi modelli di iPhone entro questo 2018. Ad affiancare il successore di iPhone X da 5m,8 pollici dovrebbe esserci anche iPhone X Plus, con diagonale da 6,5 pollici. Se questi due dispositivi monteranno schermi OLED, il terzo modello, iPhone da 6,1 pollici, dovrebbe invece rimanere fedele ai pannelli LCD.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo eccezionale: solo 174,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 174,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,945FollowerSegui