Home Macity AggiornaMac Apple abbandonerà  la Java VM?

Apple abbandonerà  la Java VM?

Apple ha comunicato agli sviluppatori che d’ora in poi l’utilizzo della Java Virtual Machine è deprecato e ne è pertanto sconsigliato l’utilizzo se si vuole avere la certezza che le proprie applicazioni funzioneranno anche con le future versioni del sistema operativo. La Java Virtual Machine (JVM) continuerà a essere supportata e aggiornata in Leopard e Snow Leopard ma è evidente che Apple preferisce non supportare più tale tecnologia e con ogni probabilità essa non sarà presente in Mac OS X 10.7 “Lion”.

Le linee guida per lo sviluppo di applicazioni per il nuovo Mac App Store indicano che non saranno accettate applicazioni scritte utilizzano Rosetta o Java. Apple non ha mai amato quest’ultima tecnologia di Sun (ora nelle mani di Oracle) ritenendola obsoleta e da qualche tempo preferisce concentrarsi su tecnologie più innovative quali i compilatori LLVM.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui