fbpx
Home iOS AppleTV Apple affitta un immenso studio di produzione a New York

Apple affitta un immenso studio di produzione a New York

Apple ha affittato un nuovo studio di produzione nel Queens, a New York. Si tratta di una struttura immensa, con una superficie complessiva di oltre 8.300 metri quadrati, appartenente ai Kaufman Astoria Studios, uno studio cinematografico situato nella sezione Astoria costruito per Famous Players-Lasky negli anni ’20 poiché era vicino al quartiere dei teatri di Broadway di Manhattan.

«Gli accordi sono stati conclusi silenziosamente lo scorso anno» racconta l’agenzia immobiliare TheRealDeal, che ha presumibilmente gestito l’affare «Si tratta di uno dei contratti di locazione più grandi registrati nel Queens nel 2020». Non è dato sapere quanto paghi Apple per poter utilizzare la struttura, dotata di un palcoscenico e di svariate strutture per la produzione cinematografica.

Apple TV+, affittato uno studio di produzione da oltre 8000 metri quadrati

Al piano terra – spiegano – c’è un palcoscenico di oltre 3.200 metri quadrati con soffitti alti 9 metri. Tra il piano terra e il quarto piano ci sono altri 3.700 metri quadrati di superficie adibiti per la produzione, mentre i restanti 1.400 metri quadrati al quinto ed ultimo piano sono occupati dagli uffici.Apple TV+, affittato uno studio di produzione da oltre 8000 metri quadrati

Difficile sapere come Apple deciderà di impiegare una struttura di questa portata, ma è chiaro che trattandosi di spazi già predisposti a studio di produzione servirà per potenziare il servizio in abbonamento Apple TV+. Ci sono già diversi nuovi spettacoli, film e documentari in cantiere e devono essere registrate anche le seconde e le terze stagioni dei programmi esistenti. Un investimento quindi necessario per migliorare l’offerta di un servizio che ancora pare non decolli come Apple vorrebbe.

Immagini: Rendering dal sito di GLUCK+. La piantina del primo piano da Hollywood Wheels.

Apple TV+, affittato uno studio di produzione da oltre 8000 metri quadrati

Ne abbiamo parlato qualche giorno fa: più della metà degli attuali abbonati non sta attualmente pagando, complice l’estensione della prova gratuita come termine ultimo al mese di luglio e, secondo le previsioni, una buona parte di questi non rinnoverà l’abbonamento (che costa 4,99 euro al mese) quando sarà necessario pagare per continuare ad accedere ai contenuti offerti dal pacchetto. A proposito, se siete tra questi e non sapete come fare per disdire l’abbonamento prima del rinnovo, date uno sguardo alla nostra guida.

Se invece Apple TV+ vi piace, valutate l’acquisto combinato con gli altri abbonamenti di Apple approfittando dello sconto offerto dal pacchetto Apple One.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui