Apple annuncia la WWDC 2016, al via con keynote il 13 giugno

Apple annuncia ufficialmente la WWDC 2016 che apre il 13 giugno a San Francisco. Biglietti alla lotteria per l'evento riservato agli sviluppatori e discorso inaugurale non al Moscone ma al Bill Graham Civic Auditorium

wwdc2016

Dopo l’ufficiosità di Siri, arriva l’ufficialità: la WWDC 2016 si terrà dal 13 al 17 giugno. È stata Apple, alcuni minuti fa  fare da eco al suo assistente virtuale che già nel pomeriggio aveva spifferato le date della 27ª edizione dell’evento.

Nel programma c’è qualche piccola novità, come il fatto che gli eventi di apertura del lunedì, tra cui il keynote, si terranno presso il Bill Graham Civic Auditorium e non al Moscone, dove si sono sempre tenuti in passato. Il resto delle sessioni della settimana avrà, invece, come sempre luogo al Moscone West.

Anche se Apple non lo dice la conferenza dovrebbe avere al centro tutti gli aggiornamenti dei vari sistemi operativi: iOS 10, OS X 10.12 (che potrebbe cambiare nome in MacOs) e le nuove versioni di tvOS e watchOS. Non è da escludere neppure che possano essere lanciati nuovi modelli di Mac, sia i MacBook Pro che i MacPro.

“Con quattro sistemi operativi innovativi e un nuovo, intuitivo linguaggio di programmazione che alimenta oltre 1 miliardo di dispositivi in tutto il mondo, non c’è mai stato un momento più emozionante per radunare la nostra comunità di sviluppatori, –  ha affermato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. la WWDC 2016 sarà un evento di riferimento per gli sviluppatori che scrivono in codice Swift, e sviluppano app e prodotti per iOS, OS X, e watchOS  e TVOS. Non vediamo l’ora che ci raggiungano tutti – a San Francisco o attraverso la diretta streaming”.

Gli sviluppatori possono richiedere i biglietti tramite il sito WWDC (developer.apple.com/wwdc/register/), per l’occasione interamente ridisegnato graficamente come se fosse l’interfaccia del terminale (a colori), da ora fino alle 10 del mattino (PDT) di venerdì 22 aprile.  Affrettarsi non è fondamentale. Come nel corso degli anni passati, i biglietti verranno assegnati ai partecipanti attraverso un processo di selezione casuale, e gli sviluppatori saranno informati sullo stato della loro richiesta a partire dalle 5 del pomeriggio (PDT) di lunedì 25 aprile. Nel caso si fosse accettati, si dovrà pagare 1599 dollari per partecipare all’evento.

la wwdc 2016

Per il secondo anno consecutivo, saranno disponibili fino a 350 borse di studio WWDC: questo darà agli studenti e a membri di organizzazioni STEM di tutto il mondo l’opportunità di ricevere un biglietto per incontrare e collaborare con alcuni degli sviluppatori più talentuosi dell’ecosistema di app Apple in continua crescita (developer.apple.com/wwdc/scholarships/). Inoltre, quest’anno, Apple fornirà supporto per il viaggio a 125 borsisti per garantire che aspiranti sviluppatori con scarse possibilità economiche abbiano l’opportunità di partecipare.

Nel programma, oltre ai seminari condotti da oltre 1000 ingegneri Apple che supportano più di 150 laboratori pratici,  una serie di incontri per i partecipanti focalizzati su particolari argomenti con ospiti relatori e attività speciali, e gli Apple Design Awards che riconoscono le migliori app per iPhone, iPad, Apple Watch, Apple TV e Mac che dimostrano eccellenza tecnica, innovazione e design eccezionale.