Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Apple brevetta lo strato protettivo per display pieghevoli

Apple brevetta lo strato protettivo per display pieghevoli

Pubblicità

Dal Patent and Trademark Office statunitense si apprende di un brevetto di Apple per uno strato di copertura a protezione delle strutture di dispositivi elettronici portatili, con particolare riguardo ai display di dispositivi pieghevoli.

Il brevetto è stato scovato dal sito PatentlyApple e fa espressamente riferimento a strati protettivi che è possibile implementare nei moduli display di dispositivi “curvi, flessibili, conformabili e pieghevoli”, migliorando la loro resistenza.

Per l’utilizzo corretto di dispositivi pieghevoli è normalmente necessario adottare alcune precauzioni: sono prodotti che utilizzando materiali in vetro che permettono appunto di essere pieghevoli, ma hanno bisogno di cure e manutenzione extra per funzionare al meglio.

È bene non applicare pressione con oggetti appuntiti sullo schermo, tenere i dispositivi lontani da corpi estranei, non posizionare oggetti, come carte di credito, bancomat, monete o chiavi, tra gli schermi (si rischia di graffiare il display), proteggerli da liquidi e polvere, non rimuovere la pellicola protettiva di serie, assicurarsi che il dispositivo sia chiuso e posizionato correttamente quando non è in uso, verificando che non siano presenti tra gli schermi granelli di polvere o altri detriti che potrebbero provocare danni.

Apple ha brevettato uno strato protettivo per impedire rotture nei display pieghevoli

Apple ha ad ogni modo ideato un rivestimento duro che rende più difficile provocare la formazione di crepe, un materiale con una durezza abbastanza elevata e resistenza alla trazione tale da poter essere sfruttato come rivestimento protettivo esterno, aumentando la resistenza alle microperforazioni e ai graffi.

Apple registra da anni diversi brevetti per dispositivi pieghevoli, ma finora non ha creato un prodotto commerciale. Sentiamo parlare di un iPhone pieghevole dal 2016, da tempo si rincorrono voci sulla sperimentazione nei laboratori di Apple di più prototipi in fase di test e ci sono stati “leaker” che hanno più volte confermato lavori in corso.

Come sempre ricordiamo che Apple brevetta annualmente centinaia di brevetti e non sempre ciò che viene registrato presso il Patent Office si trasforma in prodotti veri e propri. Per conoscere tutte le novità sui brevetti Apple, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità