Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple compra LinX per migliorare le fotocamere di iPhone

Apple compra LinX per migliorare le fotocamere di iPhone

Pubblicità

Apple continua a fare shopping nel mondo delle piccole imprese ad alta tecnologia e continua anche a guardare ad Israele, con l’incorporazione di Linx, una azienda specializzata tecnologie per la fotografia dei dispositivi mobili cui applica soluzioni innovative, come le lenti e i sensori multipli.

Con l’acquisto (confermato ufficialmente da Apple) di LinX , Cupertino entra in possesso del know how di un produttore che ha creato sistemi per camera phone capaci di catturare immagini multiple, usando differenti sensori, di una stessa scena, selezionando la corretta apertura, dando la giusta profondità all’inquadratura. LinX in alcune note presentate alla stampa vantava di essere in grado di creare sistemi con prestazioni simili a quelle delle DSLR, con elevata qualità dello scatto in condizioni di luce ridotta ed alta velocità dell’otturatore in condizioni tipiche dell’illuminazione indoor. Tra le funzionalità rese possibili dai sensori, c’è la rimozione automatica dello sfondo, modallazione di oggetti 3D e riconoscimento facciale.

picture_for_pr

LinX è stata fondata nel 2011 da Ziv Attar, un specialista in ottica di Rafael Advanced Defense Systems Ltd., una delle più importanti aziende nel campo della difesa in Isreaele, e da Andrey Tovchigrechko che è stato un dipendente di Samsung dove lavorava nel campo dello studio degli algoritmi. Secondo il Wall Street Journal Apple avrebbe concluso l’acquisto per 20 milioni di dollari.

L’acquisto di LinX rientra in una strategia ben precisa, che vede Apple molto impegnata nella caccia alla miglior qualità possibile per le digicamere di iPhone. Tra le ipotesi sul piatto ci sarebbero anche telefoni a lente multipla come quelli resi possibili dalle tecnologie di LinX. Secondo alcuni osservatori ruoterebbe proprio intorno alla qualità della fotocamera il punto di forza di iPhone 6s in arrivo in autunno.

Fotocamera a parte, LinX è solo l’ultima azienda Israeliana di una lunga serie di cui Apple ha preso il controllo. Tra le principali ricordiamo la specialista in memorie Anobit, PrimeSense, che costruiva processori per il mondo dei sensori di movimento. Apple ha anche acquisito quasi l’intero personale israeliano che disegnava chip per Texas Instruments. In Israele Apple ha il principale centro di ricerca e sviluppo fuori dagli USA: 700 persone.

LinX vs iPhone 5s
Il sensore di iPhone 5s a confronto con una foto scattata con LinX

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità