Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Apple, disponibile la documentazione completa dello SceneKit

Apple, disponibile la documentazione completa dello SceneKit

Apple ha da qualche giorno rilasciato la documentazione completa riguardante SceneKit, tool che consente agli sviluppatori di caricare, gestire ed eseguire il rendering di scene 3D nel formato standard Collada.

Il framework consente l’importazione, la gestione e il rendering di asset 3D, gestendo per conto degli sviluppatori, le complessità tipiche di questo tipo di file e formati. Il principio di funzionamento  è simile a quello già utilizzato in Core Animation, le API di visualizzazione che Apple ha incluso da Mac OS X 10.5 Leopard (a sua volta basato sul Layer Kit per iPhone OS sfruttato per la creare transizioni e altri effetti). Lo Scene Kit è “consistente” con le API degli altri framework grafici di Apple, compresi Image Kit e Core Animation e non richiede conoscenze avanzate di programmazione grafica 3D. In poche parole anche gli sviluppatori meno esperti possono integrare tecnologie per la manipolazione di oggetti 3D. Il framework importa materiale 3D usando COLLADA (acronimo di COLLAborative Design Activity), un formato file d’interscambio XML-based gestito dal Khronos Group, lo stesso organismo che cura OpenGL, OpenCL e WebGL.

Disponibile solo per OS X 10.8 Mountain Lion, SceneKit uno strumento che sta al 3D come il Core Animation sta al 2D. A questo indirizzo del sito dedicato agli sviluppatori, è possible trovare anche un video esplicativo tratto da una sessione del WWDC dello scorso anno.

COLLADA è stato originariamente sviluppato da Sony in collaborazione con Alias, Autodesk, Avid e altri con l’obiettivo di creare un formato che garantisse la massima compatibilità tra i vari software senza favorire nessuna delle compagnie coinvolte. Il formato è particolarmente adatto allo sviluppo di videogames, tanto che durante la presentazione ufficiale furono eseguite dimostrazioni delle capacità del formato scambiando modelli tridimensionali tra XBox e Playstation. Collada è usato non solo dagli engine dei videogame ma anche, ad esempio, da Google in SketchUp Pro 8.0 e seguenti, così come in Google Earth 4 e successivi.

Lo Scene Kit integrato in Lion è progettato per consentire l’importazione, la manipolazione di oggetti COLLADA 3D e la costruzione di scene tenendo conto della posizione delle videocamere, delle luci, mesh, dei volumi e dei materiali utilizzati.

La società di Cupertino nel frattempo ha rilasciato la versione tradotta in cinese del suo “Start Developing iOS Apps Today”, documentazione in inglese con la quale molti sviluppatori hanno familiarità. È la prima volta, a nostra memoria, che Apple pubblica questo tipo di documentazione in lingue diverse dall’inglese. È ovvia l’immensità del mercato in questione ed è per questo che Apple sta lavorando su vari aspetti specifici (nelle API di iOS è ad esempio integrato il supporto al social network Sina  Weibo, un ibrido tra Facebook e Twitter tra i più frequentati della Cina).

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità