Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Apple ha registrato un brevetto per le reti 5G

Apple ha registrato un brevetto per le reti 5G

Apple ha registrato un brevetto per le comunicazioni wireless legato in particolare a “sistemi, apparati e metodi per effettuare comunicazioni sulle reti di comunicazione cellulare su uno spettro non licenziato, incluso il 5G NR (5G New Radio) usando una flessibile struttura a slot. Si tratta, spiega il sito PatentlyApple, di uno dei primi brevetti relativi ai futuri iPhone che dovrebbero implementare sia il supporto a LTE, sia il supporto agli standard 5G.

Apple spiega nel brevetto che per incrementare la copertura, servire meglio la domanda crescente e la gamma di impieghi immaginati delle comunicazioni wireless, oltre ai metodi menzionati prima esistono varie tecnologie wireless in fase di sviluppo, incluse le comunicazioni 5G NR. Sia per le tecnologie di comunicazione wireless esistenti, sia per quelle in fase di sviluppo, un sempre crescente settore include le comunicazioni nello spettro radio non licenziato. Tuttavia, la potenziale coesistenza di multiple tecnologie di comunicazione wireless nello spettro non licenziato, tra gli altri fattori, richiede particolari attenzioni per garantire l’efficace funzionamento in tale spettro; Conseguentemente sono necessarie migliorie nel campo.

Brevetto Apple 5G

Apple evidenzia la possibilità di usare varie tecniche coesistenti per evitare collisioni e altre inefficienze in un supporto wireless che potrebbero scaturire dai diversi tipi di comunicazione che avvengono sul supporto. La Mela nel brevetto descrive tecniche per selezionare dinamicamente una struttura a slot tra una stazione base e il dispositivo wireless servito. In uno degli esempi Apple parla specificatamente del deployment di doppia connettività usando un carrier non licenziato per operare nello spettro 5G NR e un carrier LTE per connettività supplementare.

A giugno di quest’anno, lo ricordiamo, è stata definita la versione finale dello standard 5G NR standalone, destinata all’implementazione da parte delle aziende che creano dispositivi del tutto nuovi, senza tenere conto di standard legati a connessioni cellulari-wireless di tipo legacy. Vari carrier telefonici in tutto il mondo si stanno preparando per implementare il 5G e anche in Italia sono state fatte sperimentazioni in varie città. La disponibilità effettiva di questo tipo di connessioni dovrebbe arrivare a partire dalla fine del 2020, a distanza di dieci anni dal debutto del 4G. Le connessioni 4G ovviamente non spariranno ma continueranno a esistere insieme al 5G.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità