HomeiOSiPadApple pensò a una specie di smart connector sul primo iPad

Apple pensò a una specie di smart connector sul primo iPad

Ovviamente non si tratta di una smart connector come la conosciamo oggi, eppure una foto di un primo prototipo di iPad, quello originale del 2010, mostra come Apple pensava già a un sistema di aggancio di qualche tipo per il dispositivo.

Le immagini sono state condivise su Twitter dall’utente Giulio Zompetti, che colleziona rari dispositivi Apple. L’appassionato di prototipi di Cupertino ha condiviso un trio di immagini che mostrano un prototipo di iPad prima generazione del 2010 che portano alla luce una misteriosa porta situata sul lato sinistro del dispositivo. Questa porta sembra essere semplicemente un secondo connettore Dock a 30 pin.

Inizialmente, Apple aveva in programma di presentare un sistema dual dock sul suo primo tablet. La porta secondaria era situata sul lato sinistro del dispositivo. Apparentemente con supporto alla ricarica simultanea.

Apple pensò ad una specie di smart connector sul primo iPad

Questa seconda porta è stata rimossa durante una successiva fase di sviluppo, secondo quanto dichiara Zompetti. Per riferimento, lo sviluppo dell’hardware di Apple si muove in genere attraverso tre fasi finali, tra cui EVT (test di convalida dell’ingegneria), DVT (test di convalida del design) e PVT (test di convalida della produzione). Questa sorta di smart connector per il primo iPad del 2010 sarebbe stata rimossa proprio durante quest’ultima fase PVT.

Non è la prima volta che si sente delle intenzioni di Apple di spedire l’iPad 1 con due connettori dock. Uno di questi prototipi è stato effettivamente messo all’asta su eBay nel 2012 e le relazioni nel corso degli anni hanno indicato che Steve Jobs ha abbandonato l’idea proprio in prossimità del rilascio del tablet.

Apple pensò ad una specie di smart connector sul primo iPad

Con iPad di prima generazione, Apple ha venduto separatamente una tastiera. Questa si collegava all’iPad tramite la porta a 30 pin in basso. La seconda porta avrebbe consentito l’aggancio anche in orizzontale, lasciando libera la prima porta di ricarica.

Al giorno d’oggi, Apple ha abbracciato questa idea con lo Smart Connector, che viene utilizzato per alimentare e connettere il tablet alla Smart Keyboard e alla Magic Keyboard. Mentre Apple inizialmente aveva piani più grandi per lo Smart Connector, in realtà sono pochi gli accessori di terze parti che ne fanno utilizzo.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB minimo a 2399€, spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial