Home iGuida Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

La redazione di Macitynet si è già occupata di un articolo che propone le migliori tastiere per Mac, mentre questa volta vogliamo focalizzare l’attenzione sulle migliori tastiere per iPad. Questo perché il tablet della Mela, complici le ultime modifiche apportate dagli aggiornamento iOS, oltre che da un hardware sempre più evoluto, sia in termini di display. che di specifiche interne, diventa sempre più uno strumento di lavoro, utile soprattutto nell’ambito della videoscrittura. Oltre a questo con l’arrivo di iPadOS è più  semplice aggiungere un mouse con o senza fili e trasformarlo all’occorrenza in un desktop a tutti gli effetti.

Per rendere un iPad quanto più simile possibile ad un notebook, però, è sicuramente necessaria una tastiera fisica, che rende la digitazione molto più pratica, precisa e veloce. Comprarne una però non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista perché nel corso della storia sono stati rilasciati tantissimi modelli di iPad.

Tanti modelli di iPad, facciamo chiarezza

Le dimensioni dello schermo sono progressivamente cambiate, ma anche quando lo schermo passando di generazione ha mantenuto le stesse dimensioni alcune volte è cambiato lo spessore, altre volte la posizione dei tasti (magari di pochi millimetri). Se per le tastiere generiche, quelle che o non si applicano ad iPad oppure non lo avvolgono interamente, questo non è un problema, va considerato che ci sono altri tipi di tastiera che integrano la custodia e in questi casi si corre il rischio di buttare una tastiera. Per non parlare del fatto che alcune tastiere di ultima generazione richiedono uno specifico iPad dotato di Smart Connector.

La forma, la funzione e il supporto ad iPad

Oltre a questo prima di comprare una tastiera è bene ricordare quel che abbiano detto nel nostro precedente articolo per quanto riguarda le differenze tra tastiera meccanica e a a membrana, e la possibilità di scegliere differenti layout.  Ci sono tastiere che trasformano il tablet in un vero e proprio portatile, grazie a sostegni che reggono l’iPad in posizione rialzata, altre che sono vere e proprie cover che includono una tastiera, così da trasportare sempre tablet e tastiera senza doversi occupare di avere diversi pezzi.

Tipi di connessione

Oltre alle tastiere semplici, che si collegano via Bluetooth (per le quali l’unico accorgimento dovrebbe essere quello di accertarsi che funzionano con iPad, anche se questo è vero per la stragrande maggioranza di esse) ce ne sono altre che si collegano fisicamente al table. Ad esempio in commercio sono apparse, anche se ormai sono in largo disuso, alcune rare tastiere Lightning, ma oggi esiste la possibilità di collegare una tastiera alla porta USB-C degli ultimi iPad Pro (a partire dal modello 2018). Nel caso abbiate in casa una tastiera USB-A potete utilizzare un semplice cavo USB-A femmina / USB type-C maschio come quelli che trovate su questa pagina.

Infine per i modelli di iPad di tipo “Pro” da 12.9 e 11 pollici, oltre che per gli ultimi iPad Air da 10,9 e iPad di settima e ottava generazione da 10.2, Apple ha introdotto tastiere compatibili con lo Smart Connector;  si tratta di un sistema con il quale l’iPad fornisce alimentazione alla tastiera e allo stesso tempo ne riceve i comandi. Ma la tastiera deve essere studiata a questo scopo e al momento a parte quelle Apple in commercio c’è davvero pochissimo, essenzialmente solo un paio di modelli di Logitech.

Facciamo luce

Nel caso di tastiere per iPad, inoltre, particolare importanza potrebbe avere la retroilluminazione. Scrivere in mobilità potrebbe equivalere anche a scrivere in ambienti con poca luce, come ad esempio su treni o bus. Esistono sul mercato tastiere dotate di retroilluminazione, quindi con tasti sempre visibili, anche al buio.

I giusti tasti da toccare

Infine va anche tenuto conto di un ultimo aspetto: alcune tastiere sono specifiche per iPad. Questo significa che non solo funzionano per digitare testo ma hanno anche dei tasti specifici come copia e incolla, tasto home e così via. Queste tastiere sono in grado di ridurre notevolmente le “miglia” che siamo costretti a percorrere sfruttando lo schermo touch. Il problema è che questo tipo di tastiere non sono molto frequenti in commercio (la solita Logitech ne ha parecchie….)

Con la trackpad

Ricordiamo che con iOS 13 Apple ha introdotto iPadOS. Questo sistema operativo supporta pienamente mouse e trackpad. Una tastiera che integra questo sistema di input sarà perfetta per spostarsi sullo schermo senza necessità di ricorrere al tocco. La Magic Keyboard per iPad di Apple è un esempio, ma stanno cominciando ad apparire prodotti anche di terze parti

Tastiere generiche

Partiamo con una serie di tastiere bluetooth, che dovrebbero quindi adattarsi a quasi tutti gli ultimi modelli di iPad, indipendentemente dalle dimensioni del display e dal tipo di connettività. Unica precondizione sarà la connettività Bluetooth; il layout italiano QWERTY, con tasti per accentate, virgole e parenti nel posto giusto una “quasi” necessità. In caso contrario dovrete andare ad indovinare la posizione di questi caratteri.

LOGITECH Keys-To-Go Nera

La prima tastiera che consigliamo vivamente per un uso su iPad, ma anche su iOS o Android, è quella che Logitech chiama Keys-to-go. Lo suggerisce il nome stesso, che identifica un utilizzo on the go, quindi in mobilità. Disponibile in diverse colorazioni, anche in uno sgargiante rosso, si tratta di una tastiera Bluetooth standalone, quindi non legata a stand o cover, dalle dimensioni piuttosto contenute, pari a 137 x 242 mm x 6 mm, con un peso di 180 grammi.

Lo spessore è davvero minimo, quindi un ingombro contenuto, adatta da mettere all’interno di qualsiasi zaino o borsone. Inoltre, tra i punti di forza la batteria integrata, che non solo promette un’autonomia fino a tre mesi con una singola ricarica, ma che non grava in alcun modo sull’autonomia dell’iPad. Si tratta di una caratteristica importante e da non sottovalutare quando si ipotizza di lavorare in mobilità, spesso in assenza di una presa di corrente per alimentare il proprio tablet. Su Amazon la si trova spesso intorno ai 50 euro.

migliori tastiere per iPad - logitech

 

Magic Keyboard Apple

Se la tastiera Apple Full Size con tastierino numerico risulta un must nell’utilizzo a casa o in ufficio, la Magic Keyboard Apple, nella sua versione più contenuta, può essere consigliata per un utilizzo in mobilità, anche con iPhone e iPad. La Magic Keyboard, nella sua ultima variante, ha un nuovo design, una batteria ricaricabile integrata che assicura fino ad un mese senza ricarica e tasti ancora più funzionali, con un profilo davvero sottile. E’ vero che il suo costo è particolarmente elevato, 99 euro su Amazon nella sua ultima revisione, ma è un acquisto che potrà rivelarsi piuttosto versatile, per un utilizzo su iPad in mobilità, ma anche su Mac quando si è in casa.

migliori tastiere per iPad - apple

 

Tastiera OMOTON

In alternativa c’è questa tastiera Bluetooth prodotta da Omoton; si tratta di una specie di clone della Magic Keyboard ma è studiata apposta per iPad e anche iPhone. Ha layout QWERTY italiano, vocali accentate e tasti di scelta rapida personalizzati tra cui controllo volume, musica, luminosità, home, screenshot e così via. E’ alimentata da due batterie ministilo AAA non incluse in confezione che promettono fino a 6 mesi di autonomia con una sola carica. Meno di 20 euro su Amazon ed è vostra.

Le migliori tastiere per iPad per l’inverno 2019

Logitech K780

Logitech K780 è una tastiera wireless per Mac, Windows, iOS e Android tutto in uno, con un funzionale dock per iPad e iPhone e un tastierino numerico. Alla prova dei fatti, diventa irrinunciabile dopo pochi minuti. Esteticamente non si discosta molto dalle tastiere Apple a cui ogni utente è abituato: la superficie superiore che ospita i tasti è nera, e c’è poi anche una sezione rivestita in gomma bianca che esce nella parte rivolta al computer, atta a ospitare i device mobili, fattore più che benvenuto nel momento in cui, grazie al controllo incluso possiamo anche posizionarli comodi per l’utilizzo o la lettura. La pressione dei tasti è ottima e la forma originale (circolare invece che quadrata) è un puro vezzo estetico, dato che durante la digitazione anche cieca il fatto non comporta nessun cambiamento. Potete usarla con abbinamento multiplo a differenti dispositivi passato da uno all’altro con la semplice pressione di un tasto. Il prezzo Amazon non è dei più economici ma è pareggiata da pochi altri concorrenti.

Logitech K780

MoKo Foldable

Simile ad una datata tastiera Microsoft non più in produzione, la tastiera MoKo si distingue per un design pieghevole, che la rende di fatto molto portatile, e dunque perfetta per la scrittura in mobilità con iPhone e iPad. Compatibile con 3 sistemi operativi: iOS, Windows e Android. Supporta la maggior parte dei dispositivi con bluetooth ed è ultra sottile e leggera, con misura da piegata pari a 16 x 10 x 1 cm, mentre spiegata sono pari a 32 x 9.6 x 0.5 cm. Pesa solo 138.8 grammi e ha funzioni di risparmio energetico: si accende automaticamente quando si apre, e si spegne quando si chiude. Alimentata da batteria ricarica integrata, supporta un funzionamento continuo fino a 40 ore, mentre in standby arriva fino ad un mese.  Ha un design ergonomico con un keyset a dimensione normale che offrirà  una sensazione di comfort anche per utilizzo in sessioni medio lunghe. Su Amazon costa intorno ai 25 euro.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021
VISNAR 3 in 1

In modo simile a quanto accade con la tastiera appena sopra, anche questa Visnar offre un design pieghevole, compatibile in modo generico con i dispositivi dotati di connessione Bluetooth, dunque con iOS, Android e Windows. Evidentemente trasportabile per via della forma e delle misure ridotte, pesa solo 197 grammi. Ha un tempo di ricarica di 2 ore circa e può essere utilizzata in modo continuo per circa 60 ore. La tastiera offre un formato a 64 tasti, dotata di un touchpad che può sostituire il mouse. Il tasto touch utilizza un design opaco per rimuovere la lucentezza e offrire una sensazionedi maggio comfort. E’ possibile una connessione simultanea con più dispositivi, ad esempio a uno smartphone abilitato per Bluetooth e a un laptop tramite cavo USB, potendo passare liberamente alla modalità di lavoro desiderata premendo “Fn + Q” o “Fn + W”. Ciò significa che un dispositivo è in stato attivo mentre l’altro è in standby. Su Amazon costa meno di 35 euro e si acquista direttamente da qui.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Logitech K380

La K380 Multi-Device di Logitech è una tastiera wireless praticissima, perché si può collegare fino ad un massimo di tre dispositivi wireless Bluetooth che supportano le tastiere esterne: si pigia un tastino e si passa da uno all’altro in un lampo. Così si può scrivere al computer e, all’occorrenza, digitare una ricerca al volo sul tablet e rispondere ad un messaggio ricevuto sullo smartphone. Il layout è italiano, e oltre ad essere compatibile con iPhone, iPad e Android, può essere utilizzata anche con Windows, Mac, Chrome OS, e ‎AppleTV. Clicca qui per acquistarla.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Tastiere specifiche per iPad

Al di là delle tastiere che genericamente possono funzionare su tutti gli iPad dotati di bluetooth, esistono poi tantissimi tastiere create appositamente per determinati tipi di iPad. Questa specificità, come accennato, può essere dovuta a più fattori: dimensione del display, tipologia di ingressi e connettori, di cui sono dotati gli iPad. Per questo motivo, sotto ciascun titolo metteremo la compatibilità con i modelli di iPad, sperando di essere così di aiuto

Ufficiali Apple

Dedichiamo, anzitutto, un paragrafo alle tastiere ufficiali Apple. Si tratta certamente di quelle più care, o comunque che possiamo definire di “fascia alta”. Se scrivete molto in mobilità, ed utilizzate iPad come vero sostituito di un notebook, allora il consiglio è quello di pensare di spendere qualcosina in più per ritrovarvi una tastiera di qualità, che sia funzionale ed esteticamente bella allo stesso tempo. Una delle chiavi strategiche di Apple è la tecnologia Smart Connector..

Smart Keyboard Apple 8 gen

  • Compatibile con: iPad Pro 10,5″ iPad Air (terza generazione), iPad (ottava generazione), iPad (settima generazione).

Creata specificamente per iPad Pro 10,5″ iPad Air (terza generazione), iPad (ottava generazione), iPad (settima generazione), Smart Keyboard di Apple è disponibile sul sito ufficiale Apple a 179,00 euro. La Smart Keyboard unisce le funzioni di una tastiera tradizionale a una tecnologia all’avanguardia. Ha le dimensioni di una tastiera standard ma è ultraportatile, e con lo Smart Connector si collega ai nuovi iPad e iPad Air: basta attaccarla e cominciare a scrivere, per poi ripiegarla e trasformarla in una cover sottile e leggera. La trovate anche su Amazon direttamente a questo indirizzo anche se non è sempre disponibile.

Le migliori tastiere per iPad per l’inverno 2019

Smart Keyboard Folio

  • Disponibile per: iPad Pro 12,9″ (4ª e 3ª generazione), iPad Pro 11″ (2ª e 1ª generazione), iPad Air 4ª generazione.

La Smart Keyboard Folio, disponibile nei formati da 12,9 e 11 pollici, è semplicemente una tastiera in piena regola, che può tranquillamente essere utilizzata per la stesura di testi medio lunghi. Come per la precedente, è ottimizzata per calzare perfettamente sui tablet della Mela, così che quando la si chiude diventa una cover elegante che protegge il dispositivo davanti e dietro. Il suo design ti permette di trovare l’angolo visuale che preferisci, così da inclinare il display del tablet come meglio si preferisce, a seconda di quel che si sta facendo: videoscrittura, visione di film, giochi. Ovviamente, non la si dovrà neppure ricaricare, perché grazie alla smartconnector sarà sufficiente attaccarla al proprio iPad per iniziare a utilizzarla. Nella variante da 12,9 pollici si acquista a poco più di 200 euro, mentre per i modelli da 11 pollici si compra a circa 180 euro su Amazon.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Magic Keyboard

  • Disponibile per: iPad Pro 12,9″ (4ª e 3ª generazione), iPad Pro 11″ (2ª e 1ª generazione), iPad Air 4ª generazione.

Il top della gamma Apple è la Magic Keyboard, una tastiera che comprende anche il trackpad. E’ consigliata a chi fa utilizzo di iPad in totale sostituzione del Macbook. Apple la definisce come la tastiera più comoda mai creata per iPad, con un trackpad creato attorno ad iPadOS. Dispone di una porta USB-C per la ricarica pass-through, protegge l’iPad fronte e retro, e si aggancia magneticamente. Permette una inclinazione libera per trovare l’angolo migliore per una visione sempre ottimale, a seconda di quel che si sta facendo con iPad. Caratteristiche principali sono i tasti di dimensioni standard retroilluminati, con meccanismo a forbice ed escursione di 1 mm, per scrivere in silenzio. Il trackpad è progettato per i gesti Multi-Touch, e permette di controllare il nuovo cursore in iPadOS. E’ possibile utilizzare la porta USB-C della Magic Keyboard per ricaricare iPad Pro o iPad Air (quarta generazione), lasciando libera la porta sul dispositivo per collegare altri accessori. Nella variante da 12,9 pollici si acquista a poco più di 399 euro, mentre per i modelli da 11 pollici si compra a 339 euro su Amazon.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

 

Tastiere terze parti

In commercio ci sono alcune tastiere di terze parti, sviluppate specificatamente per iPad. Si tratta di prodotti che nascono sulla base di specifiche dettate da Apple e che sono create per funzionare sia con lo Smart Connector sia per avvolgere e proteggere iPad. Il maggior protagonista in questo settore è Logitech che ha da tempo una lunga partnership con Apple.

Logitech Slim Folio

  • Compatibile con iPad (5a, 6a, 7a e 8a gen) e iPad Air (3a gen)

La Slim folio è appunto una di queste tastiere Logitech.  Propone una digitazione confortevole grazie ai tasti ben distanziati e distribuiti da un bordo all’altro della tastiera, con tanto di riga completa di tasti di scelta rapida iOS per controllare con un solo tocco file multimediali, volume, luminosità dello schermo dell’iPad e tanto altro. Grazie a un sistema di gestione dell’energia intelligente, è possibile utilizzare Slim Folio per un massimo di 4 anni senza dover sostituire la batteria (considerando un utilizzo giornaliero di 2 ore). Su Amazon si trova spesso in offerta a poco più di 50 euro. Dalla stessa pagina è possibile acquistare tutte le tastiere Logitech per i diversi modelli di iPad, così da adattarsi al meglio alle dimensioni del display.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

GOOJODOQ

Se volete risparmiare oltremodo, esistono davvero tantissime cover tastiere su Amazon per iPad, tutte molto simili tra loro. Quella che vi segnaliamo, che costa appena 20 euro, è appositamente progettata per iPad 10.2. Propone una tastiera ad angolo regolabile, peraltro magneticamente staccabile dalla cover. Questo elemento la rende piuttosto versatile, perché consente di utilizzarla, oltre che con iPad, anche con diversi altri dispositivi dotati di bluetooth. La tastiera è fatta in ABS e grazie alla batteria al litio integrata offre dalle 60 alle 90 ore di utilizzo. Disponibile in diverso colori, è presente anche una variante per iPad Air da 10,9 pollici.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

 

 

Tastiere Brydge

Le tastiere Brydge per iPad sono ormai in vendita con layout italiano. Si tratta di un brand che dedica attenzione agli accessori iPad da lungo tempo e che nel corso degli anni ha manifestato grande evoluzione, tanto che con l’ultima versione Pro+ per iPad Pro, grazie anche alle nuove funzioni offerte da iPadOS, è stato implementato perfino un trackpad, portando così la convergenza verso l’ecosistema Mac ad un livello superiore. Le tastiere per iPad prodotte da Brydge attenuano il passaggio da tablet a portatile attraverso il rivestimento in alluminio, tasti iPadOS dedicati e colori pensati per adattarsi allo stile del tablet di Apple. Utilizzano una cerniera brevettata che permette di inclinare il tablet da 0° a 180° e la tastiera incorpora un sistema di retroilluminazione LED regolabile su tre diversi livelli di intensità luminosa. La batteria inoltre promette fino a 12 mesi di autonomia con una sola carica, un traguardo reso possibile dalla tecnologia iOS Battery Management. Sono insomma tastiere di alta qualità e non per niente anche Apple le commercializza attraverso i propri negozi fisici e online. Per controllare la disponibilità su Amazon Italia, per modello e grandezza, non vi resta che cliccare direttamente a questo indirizzo.

Le tastiere Brydge per iPad sono disponibili con il layout italiano

 

Combo Touch di Logitech con tastiera e trackpad per iPad

  • Compatibilità: iPad ottava generazione

La custodia Combo Touch di Logitech per iPad integra un trackpad preciso e una tastiera retroilluminata di dimensioni standard, per controllare iPad con i gesti e muovere il cursore per modificare facilmente fogli di calcolo, documenti e presentazioni. La tastiera full-size è ottimizzata per la scrittura, e grazie ai tasti retroilluminati è possibile lavorare senza problemi anche di sera o quando c’è poca luce. Ha una fila completa di tasti dedicata alle scorciatoie di iPadOS, per accedere al volo a schermata Home, Siri, Cerca, controlli multimediali e altro ancora. Il supporto si inclina fino a 50°, potendo scegliere fra quattro modalità per scrivere, guardare video, leggere e disegnare. Include un portapenne per Apple Pencil (prima generazione) o Logitech Crayon. Costa 149,95 euro direttamente su Apple Store.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Rugged Folio di Logitech con tastiera

  • Compatibilità per iPad (ottava generazione)

La custodia Rugged Folio di Logitech con tastiera integrata protegge iPad grazie a una speciale tecnologia in grado di assorbire gli urti; è realizzata con materiali che hanno superato i test militari di resistenza alle cadute e anche in questo caso è possibile scegliere fra quattro modalità (scrittura, visualizzazione, disegno e lettura) per lavorare comodamente in qualsiasi contesto. Non ha bisogno di essere ricaricata, né abbinata; ancora, non bisogna ricaricarla, perché la custodia si collega all’iPad tramite lo Smart Connector. In più, con il portapenne incluso puoi tenere a portata di mano la tua Apple Pencil o la Logitech Crayon. Costa 139,99 euro su Apple Store e si acquista da qui.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Jelly Comb Custodia Tastiera Italiana con Trackpad

  • Compatibilità con iPad Air 10.9 2020/ iPad ro 11 2020/2018

In questo caso si tratta di una custodia con tastiera per iPad Air 10.9 e iPad Pro 11 2020/2018 numero di modello: A2228 / A2068 / A2230 / A2231 / A1934 / A1979 / A1980. Include anche un pratico trackpad ed è retroilluminata, oltre ad offrire un portapenne Apple per la Pencil. Propone 7 colori di retroilluminazione modificabili, 3 livelli di luminosità. La tastiera può essere staccata. Al suo interno una batteria ricaricabile integrata da 650 mAh con autonomia per 220 ore senza retroilluminazione o 6 ore con retroilluminazione accesa. Costa meno di 60 euro su Amazon e si acquista da qui.

Le migliori tastiere per iPad di inizio 2021

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui