Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Apple ha scelto AMD come fornitore delle GPU dei prossimi Mac?

Apple ha scelto AMD come fornitore delle GPU dei prossimi Mac?

Stando a quanto riporta il sito Fudzilla, non sarà Nvidia a fornire le GPU dei futuri notebook e desktop di Apple. La Casa di Cupertino avrebbe scelto AMD. A comunicarlo al sito Fudzilla sarebbe stata una “gola profonda” secondo la quale il Radeon Technology Group ha vinto ancora una volta un round per il refresh dei Mac.

Apple sarebbe al lavoro sui MacBook Pro con GPU Polaris, una scelta che sarebbe stata anche in virtù della particolare sottigliezza di Polaris 11, peculiarità che permetterà di realizzare macchine molto sottili e leggere. La fonte non è sicura ma le GPU in questione potrebbero essere usate anche su altri Mac e non solo sui portatili della serie Pro. Tra i potenziali candidati ci sono anche i futuri iMac, per non parlare dei Mac Pro dei quali da tempo si attende un refresh.

La voce secondo la quale Apple sfrutterà le GPU Polaris non è nuova. Già ad aprile di quest’anno erano circolati rumor in questo senso. Le GPU di AMD a 14nm FinFET basate su architettura Polaris rappresentano un importante passo avanti in termini di efficienza energetica e prestazioni. Questi chip grafici sfruttano l’architettura Graphics Core Next (GCN) di 4a generazione integrando un nuovo front-end, nuove memorie, un “motore” grafico di nuova generazione, il supporto a HDMI 2.0a e DisplayPort 1.3, funzioni multimediali per l’encoding e decoding in 4K h.265.

pola1

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità