Apple si complimenta con la polizia coreana per avere individuato un giro di cavi e alimentatori contraffatti

In Corea del Sud alcuni distributori locali sono stati arrestati dopo la scoperta di un giro di falsi accessori Apple per un valore di oltre 890.000$.

Prodotti Apple contraffatti individuati dalla polizia del Regno Unito nel 2017
Prodotti Apple contraffatti individuati dalla polizia del Regno Unito nel 2017

Apple vuole donare una targa per mostrare la sua gratitudine ai funzionari della forze polizia coreane: alcuni distributori locali sono stati arrestati dopo la scoperta di un giro di falsi accessori per un valore di circa 1 miliardo di won (892.000$).

Il sito The Korea Herald spiega che, Donald Shruhan, senior regional director di Apple responsabile delle operazioni nella zona Asia-Pacifico, come segno di ringraziamento, visiterà la stazione di polizia Bucheon Sosa di Bucheon, una città della provincia sudcoreana del Gyeonggi, per consegnare agli agenti una targa di riconoscimento agli investigatori che hanno arrestato distributori locali che commercializzavano cavi, alimentatori e cuffie di Apple contraffatte.

I prodotti contraffatti arrivavano dalla Cina. La polizia sta ancora indagando per tracciare il percorso seguito per arrivare nello Stato dell’Asia orientale. I distributori sono indagati per sospetta frode e violazione di marchio.

Alimentatori e cavi contraffatti possono essere molto pericolosi - Foto: Jose Fonseca/Flickr
Alimentatori e cavi contraffatti possono essere molto pericolosi – Foto: Jose Fonseca/Flickr

Donald Shruhan è noto perché prima di lavorare per Apple ha lavorato per Pfizer, per dare la caccia a lotti contraffatti di Viagra, immessi abusivamente sul mercato, prodotti taroccati venduti anche online. I farmaci contraffatti sono pericolosi (non si sa con precisione da dove provengono, né cosa contengono e spesso le etichette sono false) ma anche un semplice prodotto come un alimentatore, un cavo USB-Lightning o una cuffia può essere molto pericoloso se non costruito seguendo determinate regole e standard.

Uno dei motivi per il quale bisognerebbe sempre usare accessori originali è che questi sono conformi a specifiche di sicurezza ben definite. A questo indirizzo trovate un nostro articolo che illustra la pericolosità degli accessori contraffatti. Tempo addietro Ken Shirriff, noto per aver “sezionato” vari alimentatori USB, alimentatori per iPhone e MagSafe per Mac, ha eseguito una dettagliata analisi di un prodotto originale accanto ad uno contraffatto. Com’è facile immaginare, è emerso quello che già altre volte era stato notato da sue analisi: l’inferiore qualità e la pericolosità del modello non originale per via della scadente costruzione e d’inadeguate misure di sicurezza.