Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple accusa azienda di violazione di brevetti su ECG per Apple Watch

Apple accusa azienda di violazione di brevetti su ECG per Apple Watch

Apple ha contro-citato in giudizio AliveCor per violazione di brevetto, accusando l’azienda che ha presentato nel 2017 il cinturino KardiaBand per la registrazione, memorizzazione e trasferimento di ritmi elettrocardiografici (ECG) con Apple Watch e altri accessori simili.

Le due aziende combattono da tempo in tribunale, con AliveCor che ha per prima intentato causa contro Apple affermando che la funzionalità ECG di Apple Watch con la quale è possibile ottenere un elettrocardiogramma, – registrando la frequenza e l’intensità dei segnali elettrici che producono il battito cardiaco – viola brevetti dei quali è titolare.

AliveCor ha citato Apple in giudizio nel 2020 e anche lo scorso anno, richiedendo alla International Trade Commission (ITC) statunitense di vietare le vendite di Apple Watch, accusando Cupertino di avere un “comportamento monopolistico”.

Nella contro-citazione di Apple, quest’ultima sottolinea che la linea di prodotti di AliveCor non ha avuto successo tra i potenziali clienti, e il “fallimento di mercato” ha condotto questa azienda ad “asserire affermazioni opportunistiche” relativamente ai suoi brevetti contro Apple.

elettrocardiografo
Kardiaband

La Mela riferisce di avere fatto ricorso in appello alla causa per violazione di brevetti nella quale è accusata e di avere intentato questa nuova causa per violazione di brevetto per “fare chiarezza su chi è davvero il precursore”, mettendo fine a “palesi infrazioni che sfruttano indebitamente proprietà intellettuali di Apple”.

“Apple è l’innovatore pioneristico, avendo condotto ricerche, sviluppato e brevettato, tecnologie-chiave fondamentali prima ancora che AliveCor nascesse”, si legge nei documenti portati in tribunale da Cupertino. E ancora: “Il contenzioso con campagna a lungo termine di AliveCor, non è altro che un tentativo di sfruttare il successo di tecnologie Apple che non hanno inventato, vendendo prodotti che si basano su fondamentali innovazioni in ambito ECG che Apple ha brevettato anni prima dell’arrivo di AliveCor”.

Apple accusa AliveCor di violazione di brevetti
KardiaMobile è un elettrocardiografo tascabile a 6 derivazioni.

Nella citazione si indicano diversi brevetti di Apple legati alla lettura della frequenza cardiaca e funzionalità ECG di Apple Watch, brevetti che – secondo la Mela – AliveCor viola con KardiaMobile (elettrocardiografo tascabile), KardiaMobile Card e l’app Kardia.

Apple riferisce ancora che le violazioni brevettuali di AliveCor stanno provocando loro danni irreparabili, puntando a un’ingiunzione permanente per fermare ulteriori violazioni, e alla richiesta di danni conseguenti e spese legali.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità