Archos Citee Connect, il primo monopattino elettrico con Android al MWC 2018

Al MWC Archos mostrerà al mondo tre nuovi modelli di monopattino elettrico: Citee Connect è il primo con Android, progettato per i pendolari più connessi. Caratteristiche e prezzi in dettaglio

[banner]…[/banner]

Il primo monopattino elettrico con Android è di Archos e si chiama Citee Connect, completamente ideato e assemblato in Francia e pensato per i pendolari più connessi. E’ dotato di un cruscotto multimediale con display touch HD da 5’’ – con protezione contro urti e intemperie – che incorpora tutte le funzioni di uno smartphone e con un processore quad-core, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, Google Android 8 (Oreo) e connessione 3G.

Lo schermo consente all’utente di accedere a numerose applicazioni, servizi e informazioni durante gli spostamenti, come l’indicazione della velocità, la distanza percorsa e il livello di batteria rimanente. Monta larghe ruote da 8.5 pollici, motore da 250W e una batteria che assicura 25 chilometri di autonomia in città con una sola carica.

Archos Citee Connect

Il monopattino è dotato di un lucchetto integrato nello chassis e collegato a una applicazione installata sul cruscotto per permettere di essere parcheggiato in modo sicuro ovunque. È inoltre possibile condividere da remoto il monopattino grazie ad una app per smartphone.

Secondo prodotto delle novità è Archos Citee, realizzato in resistente e leggero alluminio, monta un freno posteriore e strisce riflettenti sui lati per una maggiore sicurezza in strada e raggiunge fino a 25 km/h di velocità. Si piega in un attimo e in modo sicuro grazie a un fermo dedicato, accelerazione e decelerazione possono essere regolate dal manubrio e il peso è inferiore ai 12 kg.

Terzo e ultimo dei monopattini in arrivo è Archos Citee Power, in grado di affrontare tutti i tutti i tipi di percorso, perfino i più scoscesi. Ha grandi ruote da 8,5 pollici, 2 livelli di velocità (lento e veloce) e un sistema di ammortizzazione degli urti. Può raggiungere una velocità massima di 25 km/h per una autonomia compresa tra i 18 e i 22 km. Monta freni a disco, un rivestimento antiscivolo, un faro anteriore, una luce posteriore che segnala la frenata e un utile campanello per farsi sentire.

Questi monopattini verranno presentati in anteprima al Mobile World Congress di Barcellona. Saranno disponibili da aprile a partire da 399,99 euro per gli ultimi due modelli, mentre la versione Connect arriverà in estate al prezzo di 499,99 euro. Macitynet sarà presente con i suoi inviati alla più importante fiera dedicata alle tecnologie mobile per offrire ai lettori articoli, fotogallerie, reportage e video delle principali novità: l’area espositiva di MWC 2018 di Barcellona apre lunedì 26 febbraio ma annunci e presentazioni stampa arriveranno già a partire da questo weekend.