fbpx
Home News Archos AV-320 e AV-340

Archos AV-320 e AV-340

Con il Multimedia Jukebox la Archos si era presentata al pubblico con un prodotto già  estremamente interessante, ma con la nuova linea AV300, vengono anche ampliate le capacità  di archiviazione, oltre che una forma più portabile.

Il precedente modello lo avevamo testato solo pochi mesi fa e abbiamo poi descritto anche il modello 120 del Multimedia Jukebox.

Sono due i nuovi modelli di Archos: l’AV320 Video Recorder/Player e l’AV340 Video Recorder/Player, il primo con hard disk da 20 Gb e il secondo con hard disk da 40 GB. Entrambi sono definiti da un efficace slogan: “cinema da passeggio”.

Il display LCD a colori (3,8 pollici di diagonale o 320 x 240 pixel) non poi così piccolo da impedirne l’agile visione del contenuto video still (JPG o BMP a qualunque risoluzione) o in movimento, in formato AVI, XviD e DivX, versioni 4 e 5. La visione può essere anche remotata su uno schermo TV esterno di dimensioni più grandi.

Per la lettura audio, sono supportati i CBR e VBR dell’MP3, da 30 a 320 Kbps e i WMA da 160 Kbps.

Come già  accennato, il prodotto è in grado di registrare audio dal microfono incorporato o MP3 attraverso la porta d’input o dispositivi audio opzionali, video in formato MPEG-4 direttamente dalla fonte (videoregistratore e televisore) o in modo legale dal web, immagini digitali acquisite da schede flash oppure scattate col modulo apposito.

Naturalmente, come succede sull’iPod, il modello di Archos è in grado di registrare anche dati per backup e trasferimenti sull’hard disk.

La linea AV300 è dotata di porta USB 2 (compatibile con USB 1.1), il cavo/modulo FireWire è opzionale.

Quanto ai moduli esterni, essi sono in parte acquisiti dal Multimedia Jukebox e in parte nuovi: il nuovo modulo (nell’immagine, collegato all’AV300) per acquisire immagini fisse o in movimento è un rispettabile 3,3 megapixel con lenti e zoom di Ricoh (200 dollari), il dispositivo radio FM con comando a distanza e sistema di memoria buffer brevettato (30 dollari) e il lettore di schede di memoria flash (30 dollari) nei formati Compact Flash, SmartMedia, MultiMediaCard e Memory Stick.

Per l’audio registrato in MP3 si può scegliere un bit rate tra i 30 e i 160 Kbps in VBR, è presente anche una presa I/O digitale oltre a quella analogica.

Il modulo Digital Video Recorder è invece standard e registra sia nei seguenti formati 304 x 240 @ 30 fps, 320 x 240 @ 25 fps.

Il presidente e fondatore di Archos, Henri Crohas, ha dichiarato: “a casa hanno tutti gli elettrodomestici d’intrattenimento, ma la gente vuole poter vedere film, registrare immagini o suoni anche in viaggio e non vogliono passare da un computer per fare tutto ciò, con l’AV300 si può fare questo ed altro con un unico prodotto”.

Il software di Musicmatch e un servizio online sono stati studiati per funzionare con Mac OS X.

Le batterie Li-Ion dovrebbero durare 7 ore in modalità  di ascolto dei file MP3.

Le dimensioni dell’AV300 sono di 11,2 x 8,2 x 3,1 cm e pesa 354 grammi.

Gli AV300 Video Recorder/Player sono disponibili in USA e i prezzi dei due modelli sono di 570 dollari (20 GB) e 630 dollari (40 GB).

Archos in Italia è distribuito da Hotline.

Offerte Speciali

MacBook Pro 16 su Amazon scontato di 213€ e in pronta consegna

MacBook Pro 1 TB: con Amazon risparmiate quasi 300€ e ce l’avete sabato

Su Amazon la versione da 1 TB del MacBook Pro scende al prezzo minimo: 3015,99 €, con uno sconto di quasi 300 euro risparmiate e ce l'avete entro sabato.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,458FansMi piace
95,194FollowerSegui