Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Asterix Megaceffone, l’eroe di tutte le Gallie è su iPhone e iPad

Asterix Megaceffone, l’eroe di tutte le Gallie è su iPhone e iPad

Per Tutatis! Asterix Megaceffone è su App Store. Lo sbarco dell’irriverente eroe gallico sui dispositivi iOS è opera di Bulkypix che ha il merito di avere finalmente creato il primo gioco ufficiale iOS ispirato all’universo di Guscinny e Uderzo.

Asterix Megaceffone ha due protagonisti: Asterix e uno sventurato romano il cui unico compito è quello di farsi prendere a sganassoni di mini-gallo. Nostro compiuto, invece, sarà quello di caricare con un frenetico movimento circolare, il destro del baffuto abitante dello sconosciuto villaggio dell’Armonica per fa viaggiare il romano il più lontano possibile. La chiave del gioco sono bonus e power pus che dovremo raccogliere e gestire accuratamente per far sì che il soldato proiettile possa arrivare più in alto e quindi più lontano possibile.

Il gioco, che abbiamo avuto occasione di provare in anteprima, è decisamente divertente sia per chi ha avuto modo di vivere l’epopea dei fumetti di Asterix sia per chi non ha mai avuto occasione o voglia (sbagliando…) di leggere le storie due autori francesi. I primi ritroveranno tutto l’universo e i personaggi di storie classiche, sorvolando i panorami di Lutezia e dell’Egitto di Cleopatra oltre ovviamente di Roma, incontrando Vichinghi e pirati, Numerobis e persino Tutatis, i secondi saranno sfidati a cercare di conquistare gli strumenti più adatti a mantenere in volo il romano o a farlo andare più lontano tra cui mantelli, gufi “docenti” in volo, cuscini rimbalzanti, fulmini, tori ispanici e anche Idefix.

La moneta da guadagnare sono ovviamente i sesterzi, che conquisteremo rimbalzando nei punti giusti e raggiungendo nuovi traguardi. Con le monete potremo migliorare i potenziamenti che andremo a sbloccare man mano che supereremo i traguardi; il gruzzolo si può anche spendere per fare appello a Tutatis per avere una nuova possibilità di volare in cielo dopo essere atterrati nel posto sbagliato (come ad esempio il mare). C’è anche un sistema di acquisti in app che però non è affatto intrusivo, oltre che piuttosto economico (nessun pacchetto da 99 euro come in altri giochi e neppure a 9,99 euro); in più si può giocare senza preoccuparsi di comprare nulla.

La grafica è eccellente in rapporto alla tipologia del gioco. È colorata, in perfetto stile Asterix anche se non in 3D, ma del resto neppure il fumetto lo è. Le animazioni sono semplificate ma efficaci e i suoni divertenti. Solo la musica (la classica colonna sonora dei cartoon di Asterix appare un po’ ripetitiva.

L’unico serio difetto del gioco è che non ci sono molti stimoli a riprovare dopo avere conquistato tutti i bonus e tutti i power ups, se non il gusto di battere i propri amici i cui record sono segnalati sotto forma di legionari che vediamo veleggiare in cielo, come se fossero palloni aerostatici. Va anche detto che un problema è rappresentato anche dal sistema di caricamento del pugno di Asterix; il massimo della potenza si ottiene solo muovendo in maniera estremamente ruotando l’indice fino a portare al massimo la scala e probabilmente un bambino potrebbe avere qualche difficoltà a conquistare il massimo.

Asterix Megaceffone resta comunque un titolo consigliato a tutti anche per il costo molto ridotto: 89 centesimi in edizione Universal

asterix megaceffone

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità