BenQ W1500, proiettore con ricevitore wireless Full HD integrato

In distribuzione BenQ W1500, videoproiettore con WHDI, uno standard di connessione wireless HDMI che usa la banda di trasmissione radio 5GHz, per trasferire audio e video HD 2D e 3D con la stessa qualità di una connessione via cavo e senza latenza fino a una distanza di 20 metri

BenQ W1500, proiettore con ricevitore wireless Full HD integrato
La lente regolabile in altezza facilita l’installazione e la collocazione dell’apparecchio: per allineare l’altezza dell’immagine allo schermo è sufficiente alzare o abbassare la lente senza dovere spostare il videoproiettore, sostituire il mobile di appoggio o cambiare la lunghezza della staffa a soffitto.

E’ iniziata la distribuzione di BenQ W1500, il primo videoproiettore wireless Full HD (WHDI) a 5GHz. Ciò significa che questo modello permette di proiettare immagini Full HD non compresse da dispositivi con output HDMI, come per esempio Blu-ray, DVD or AV-R player, set top box, console game, senza dovere impiegare cavi HDMI.

WHDI, Wireless Home Digital Interface è uno standard di connessione wireless HDMI che usa la banda di trasmissione radio 5GHz, riuscendo a trasferire audio e video HD 2D e 3D con la stessa qualità di una connessione con cavo e senza latenza fino a una distanza di 20 metri. Il dispositivo non richiede fili nemmeno per quanto riguarda il sistema audio: due altoparlanti incorporati da 10W SRS wow rendono superfluo un impianto Hi-Fi o altoparlanti esterni e sono in grado di offrire secondo il produttore audio dinamico in 3D con bassi ricchi e nitidezza nelle alte frequenze.

La lente è regolabile in altezza (Vertical Lens Shift 110%-130%±5%) ed è dunque possibile di allineare l’altezza dell’immagine senza spostare il proiettore. Lo zoom ottico ha un coefficiente 1.6X. La lente a ottica corta (84”@2m) consente di proiettare un grande schermo a distanza ravvicinata. L’ottica a tiro corto non pone secondo il produttore problemi di spazio neppure per giochi motion sensing.

Il BenQ W1500 supporta il Blu-ray 3D Full HD, compresi i contenuti 144Hz. Permette inoltre di guardare contenuti 3D (gli occhiali sono in dotazione) direttamente da lettore Blu-ray o da satellite, di giocare in 3D con la PS3, di vedere contenuti 3D (giochi e app, video e foto, 3DVisionLive.com, Blu-ray 3D), convertire i comuni contenuti 2D in 3D.

La funzionalità MEMC, una tecnologia di compensazione e di misurazione del movimento, aiuta a migliorare l’omogeneità e la qualità delle immagini in movimento, aumentando il numero di frame al secondo ed eliminando il ritardo nel movimento, le vibrazioni e le ombre. Un contrasto ottimale è garantito dalla DarkChip3, tecnologia di Texas Instruments che garantisce livelli di luminosità più elevata e neri più profondi, producendo immagini omogenee di qualità cinematografica.

Una ruota colori a 6 segmenti (RGBRGB) consente al dispositivo di riprodurre una profondità di colore realistica e una gamma non raggiungibile con ruote colori a segmenti inferiori. Il videoproiettore offre un color gamut nativo Rec. 709 (72% NTSC), uno dei più elevati standard di video ad alta definizione caratteristico dei videoproiettori per la casa di livello professionale. Per la regolazione del colore, sono presenti tre modalità preimpostate e due modalità personalizzabili dall’utente, oltre a una funzione di controllo del colore 3D indipendente per i 6 colori primari (RGBCMY).

La certificazione ISFccc (ISF Certified Calibration Controls) offre la possibilità di adattare il dispositivo a ogni stanza, consentendo una calibrazione del colore in base alla conformazione di stanza, alle sue dimensioni, ai livelli di luce dell’ambiente e così via. A detta del produttore il sistema utilizza una tecnologia che assicura una lunga vita alla lampada, fino a 6.000 ore, riducendone la frequenza di sostituzione e abbassando i costi di gestione. Negli USA il prezzo di listino è di 2.300 dollari.