Home Macity Protagonisti Bill Gates ci spiega la differenza fra Steve Jobs ed Elon Musk

Bill Gates ci spiega la differenza fra Steve Jobs ed Elon Musk

Molte persone spesso paragonano il CEO di Tesla Elon Musk con il co-fondatore di Apple Steve Jobs, ad esempio comparandoli per i contributi che ognuno di essi ha apportato al suo mercato di riferimento e per il modo di relazionarsi con i dipendenti. Bill Gates non è una di queste persone.

In un’intervista rilasciata a Bloomberg, Gates ha risposto alla domanda se Musk fosse davvero il nuovo Jobs affermando che sarebbe meglio non confondere le due personalità.

“Elon è un pratico ingegnere, mentre Steve era un genio nel design, nella scelta delle persone e nel marketing”, ha affermato il cofondatore di Microsoft, concludendo che “se conosci le persone personalmente, queste grossolane semplificazioni sembrano solo strane”.

Bill Gates ci spiega la differenza fra Steve Jobs ed Elon Musk

Bill Gates e Steve Jobs si conoscevano personalmente e nonostante la rivalità, a volte molto accesa, e il differente approccio con cui hanno guidato le loro aziende, hanno sempre dimostrato rispetto reciproco.

Di diverso tono invece le considerazioni di Musk sui due “colleghi”: il CEO di Tesla aveva definito Jobs “una persona sgradevole” benchè i due imprenditori si fossero incontrati di persona in pochissime occasioni.

Allo stesso modo le differenze tra Gates e Musk riguardo alle loro idee su varie tematiche sono ben note al pubblico.

Per fare un esempio, Bill Gates nell’agosto 2020 aveva scritto sul suo blog che i veicoli elettrici possono essere un’ottima opzione per i viaggi a corto raggio, ma “probabilmente non saranno mai una soluzione pratica per mezzi come autocarri da trasporto, navi da carico e aerei per passeggeri”.

Elon Musk aveva risposto ai commenti di Gates su Twitter dicendo che Gates “non ci ha capito niente” a proposito dell’alimentazione dei camion elettrici.

Bill Gates ci spiega la differenza fra Steve Jobs ed Elon Musk

Gates aveva anche risposto a Musk quando il patron di Tesla aveva definito “fascisti” gli ordini di permanenza a casa a seguito della pandemia di coronavirus in California, sottolineando che “il posizionamento di Elon è quello di mantenere un alto livello di commenti oltraggiosi. Non è molto coinvolto sul tema dei vaccini. Fa un’ottima macchina elettrica. E i suoi razzi funzionano bene. Quindi gli è permesso dire queste cose. Spero solo che non confonda troppo le aree e i business cui non ha preso parte.

Gates ha comunque riconosciuto che Musk ha dato un grande contributo all’auto elettrica e quindi allo “sforzo per il cambiamento climatico”. “Lo ha fatto con qualità”, ha detto Gates sugli sforzi di Musk. “Anche se le auto sono anche un po’ care, ma va bene.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,832FollowerSegui