Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Bill Gates si fa sentire: «Con Surface costringeremo Apple a cambiare strategia»

Bill Gates si fa sentire: «Con Surface costringeremo Apple a cambiare strategia»

In una lunga intervista con Charlie Rose, andata in onda sulla PBS, Bill Gates interrompe il suo silenzio sul mondo della tecnologia, toccando diversi argomenti, fra cui il principale reste legato al mercato dei tablet, in particolare la prossima sfida tra il Surface di Microsoft e l’iPad di Apple.

Gates non si risparmia i complimenti per l’azienda rivale, definendo “fenomenale” il lavoro compiuto da Steve Jobs e considerando come memorabili non solo le collaborazioni fra Redmond e Cupertino, ma anche la competizione che per anni ha contraddistinto il rapporto fra i leader delle due aziende.

Gates prosegue elogiando l’offerta che Apple è stata in grado di offrire all’utenza con l’iPad, includendo software e hardware di qualità, affermando che il precedente fallimento di Microsoft nel lanciare i tablet è da attribuirsi non solo agli errori dell’azienda ma anche all’essere “troppo avanti con i tempi”.

Parlando del Surface, secondo Gates i tablet di Microsoft costringeranno Apple a “ripensare alla sua strategia” probabilmente riferendosi alla separazione fra sistema operativo mobile e desktop. Inoltre considera i Surface come i tablet ottimali, offrendo il modello Pro prestazioni pari a quelle di un vero PC, mentre il modello RT potrà venire incontro ad esigenze che richiedano meno potenza di calcolo.

Infine, secondo Gates, i tablet non sono lo strumento ideale da utilizzare in aula, nelle scuole, perché privo della tastiera, il che lo renderebbe sempre il PC lo strumento preferibile per al produzione, mentre il tablet sarebbe da utilizzare preferibilmente per il consumo di contenuti e non per la creazione.

Nel complesso l’ex CEO di Microsoft si dimostra quindi molto ottimista per il futuro dei Surface, minimizzano anche le potenziali problematiche legate al rapporto con gli OEM di Redmond, e considerando i nuovi tablet come una seria minaccia per la strategia di mercato di Apple.

Fonte: Charlie Rose

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità