fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Bob Iger si dimette dalla carica di CEO di Disney

Bob Iger si dimette dalla carica di CEO di Disney

Disney annuncia che il CEO Bob Iger si è dimesso dal suo ruolo, con effetto immediato. Bob Chapek, che è stato presidente dei parchi Disney, assumerà il ruolo di CEO, mentre Iger passerà al ruolo di presidente esecutivo fino al 2021.

Il ruolo di Iger come presidente esecutivo faciliterà la fase di transizione per Disney. Iger aveva precedentemente annunciato i suoi piani per dimettersi da CEO della Disney nel 2021, e l’annuncio di oggi ha valore di conferma ufficiale del cambiamento annunciato. Iger aveva precedentemente ritardato il suo ritiro più volte, ma con l’annuncio di oggi, il movimento di successione è ufficialmente in atto.

In una dichiarazione agli investitori, Iger ha spiegato che ora sembrava il momento ottimale, con il cambiamento dovuto dal debutto di Disney+. Ora sarà in grado di concentrarsi su progetti creativi e aiutare la transizione di Chapek al ruolo di CEO. Tra le sue affermazioni agli investitori:

Con tutto il resto al suo posto, sembrava il momento giusto. Con il successo del lancio delle attività direct-to-consumer della Disney e l’integrazione della Twenty-First Century Fox ben avviata, credo che questo sia il momento ottimale per passare a un nuovo CEO

Iger ha dichiarato che la decisione di dimettersi adesso è dovuta alla sua volontà di concentrarsi sul lato creativo, ora sono sul piatto grandi progetti, come la fusione Fox e il lancio di Disney+.

Dopo aver lasciato il consiglio di amministrazione di Apple, Bob Iger si dimette dalla carica di CEO della Disney

Ricordiamo che Iger ha ricoperto il ruolo di CEO della Disney dal 2005 ed è stato protagonista di diversi importanti affari durante il suo mandato come CEO della Disney, tra cui l’acquisizione dell’attività di intrattenimento di Fox, il lancio di Disney+, l’apertura di Disneyland a Shanghai.

Gli appassionati di Apple e Steve Jobs ricorderanno anche il ruolo cruciale di Iger nella riappacificazione tra Cupertino e Disney, operazione che ha portato all’acquisizione di Pixar da parte della multinazionale di Topolino. Tra Iger e Jobs c’era un rapporto di fiducia e stima che nel tempo si è trasformato in amicizia.

È entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Apple nel 2011, ma lo scorso anno si è dimesso da quel ruolo a causa delle preoccupazioni per la crescente concorrenza tra Disney+ e Apple TV+.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet, mentre le notizie del concorrente Disney+ si leggono da qui.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,342FansMi piace
94,938FollowerSegui