A breve stop assistenza e riparazioni per iPhone 4 e alcuni vecchi Mac

Apple aggiornerà il 13 settembre la lista di dispositivi vintage e obsoleti, in altre parole prodotti per i quali non sarà più possibile ottenere assistenza e parti di ricambio. Nella lista iPhone 4, alcun iMac e Mac mini oltre che diversi iPod.

Il sito 9to5Mac evidenzia che Apple a breve aggiornerà la lista di dispositivi vintage e obsoleti, in altre parole prodotti per i quali non sarà più possibile ottenere assistenza e parti di ricambio da Apple; i prodotti in questione sono così definiti passatii cinque anni successivi all’interruzione della produzione del prodotto (o per un periodo maggiore laddove previsto dalla legge).

L’iPhone che diventerà obsoleto è iPhone 4; gli iPhone considerati “vintage” al momento sono: gli iPhone 3G e 3GS. Mac che saranno considerati vintage/obsoleti sono: l’iMac 20″ metà 2009, il Mac Mini metà 2010, il Mac Mini server metà 2010. Altri prodotti che stanno per diventare obsoleti, sono: iPod shuffle (2a generazione – Fine 2007), iPod shuffle (2a Generazione – fine 2008), iPod class (120GB), iPod touch (2a Generazione), iPod nano (4a Generazione) e MacBook (13″, Aluminum, Fine 2008).

I prodotti vintage sono quelli la cui produzione è stata interrotta più di cinque ma meno di sette anni fa. Apple non offre più assistenza per l’hardware dei prodotti vintage, con eccezione di alcuni paesi.

I prodotti obsoleti, come ricorda il sito, sono quelli la cui produzione è stata interrotta più di sette anni fa. Apple non offre più assistenza per l’hardware dei prodotti obsoleti, senza alcuna eccezione. I service provider non possono ordinare parti di ricambio per i prodotti obsoleti.

screen-shot-2016-09-03-at-2-43-46-pm