Canali DAZN su Sky, presto potrebbero essere inseriti tra quelli satellitari

In un prossimo futuro potrebbero esserci canali DAZN su Sky nella sezione sport. Accordo in via di definizione?

DAZN, dopo la Serie A acquisisce tutti i diritti per le partite in streaming di Serie B

L’ingresso di DAZN nel palcoscenico sportivo ha un po’ destato qualche perplessità lo scorso anno, quando i tifosi furono costretti a scegliere due diverse piattaforme, pagando due diversi abbonamenti, per poter vedere tutte le partite di serie A. Ad ogni modo, già lo scorso anno Sky e DAZN trovarono un accordo commerciale, che permetteva ai clienti Sky di acquistare ticket a prezzi ridotti. Quest’anno potrebbe esserci una ulteriore novità: canali DAZN su Sky dopo la numerazione 200.

Se lo scorso anno fu un accordo solo a livello commerciale, quest’anno l’intesa tra le due piattaforme potrebbe portare ad una integrazione ancor maggiore. Ed infatti, i canali DAZN potrebbero essere presto disponibili su Sky, nella numerazione dedicata allo sport, ossia quella che parte dal canale 200.

Più che di canali, però, si parlerebbe di canale. Ed infatti, potrebbe trattarsi di un canale multisport, dove verrebbe trasmesso il meglio dello sport in onda su DAZN. Non sono noti i dettagli del possibile accordo, ma è facile prevedere che il canale possa essere incluso in alcuni pacchetti Sky, così da offrire all’utenza un canone ancor più vantaggioso rispetto agli attuali ticket e prezzi di DAZN.

DAZN 2020: prezzi, novità e canali TV live

Potrebbe anche trattarsi di un modo per sgravare lo streaming, dirottando il traffico sul satellite, nel tentativo di evitare così i problemi riscontrati durante la passata stagione, con blocchi frequenti, lag e buffering continui.

Ad ogni modo, mancano ormai poche ore all’inizio della Serie A. Per tutte le novità e le offerte DAZN vi rimandiamo direttamente a questa pagina di macitynet. Per il calendario delle prime partite che saranno trasmesse su DAZN per la stagione calcistica 2019-20 vi rimandiamo a questa pagina.

A questo indirizzo, invece, una guida su come pagare DAZN 3,80 euro al mese senza affidarsi a servizi di sharing gestiti da società terze, e senza pagare alcuna commissione.