CarPlay sulla Ferrari: un video da Ginevra mostra come funziona

Dopo Volvo e Mercedes ora è la volta di Ferrari: dal Salone dell’Automobile di Ginevra un video di Engadget mostra il funzionamento di CarPlay sulla Ferrari FF

carplay sulla ferrari FF icon 600

Un nuovo filmato mostra CarPlay sulla Ferrari: il video che riportiamo in calce in questo articolo, è stato realizzato da Engadget che al Salone dell’Automobile di Ginevra ha potuto assistere alla prima dimostrazione dal vivo del funzionamento di CarPlay sulla Ferrari FF.

Durante la dimostrazione è possibile osservare le principali icone di iPhone fedelmente riprodotte nel grande schermo touch integrato nel cruscotto della super sportiva italiana: le icone per Telefono, Musica, Messaggi, Podcast e altre sono immediatamente familiari per gli utenti di iPhone. Anche il funzionamento risulta immediato: simile se non identico a quello a cui siamo abituati da anni su iPhone.

Una rappresentate di Apple mostra il controllo dell’interfaccia CarPlay sulla Ferrari per chiamate, invio e ricezione messaggi, mappe, musica, iTunes Radio, podcast e altro ancora. E’ sempre possibile muoversi tra i menu utilizzando i comandi touch oppure premere il pulsante Siri mani libere per pronunciare i comandi, nomi, indirizzi, messaggio e altro ancora tramite il riconoscimento vocale.

Come avviene su Mac e iPhone anche in CarPlay naturalmente le Mappe possono accedere rapidamente a indirizzi presenti nei Contatti o nei Messaggi per visualizzarli rapidamente sulla mappa e per impostarli come punti di arrivo del nostro tragitto.

In qualsiasi momento è possibile premere l’icona FF, contrassegnata dal leggendario cavallino rampante di Ferrari, per passare all’interfaccia infotainment del veicolo, dove troviamo adio, media, phone, settings e il navigatore Navi. Per tornare alla visualizzazione CarPlay basta premere il pulsante fisico dedicato che si trova in alto a sinistra a lato dello schermo touch.

Secondo quanto dichiarato dalla rappresentante di Apple nel video anche sviluppatori di terze parti possono sviluppare app compatibili con CarPlay o aggiornare quelle esistenti: “Quando l’app viene aggiornata per supportare CarPlay, questa viene aggiornata sul telefono e compare magicamente nella tua auto”. Anche se così descritto il processo sembra lineare e privo di complicazioni, per il momento le API CarPlay non sono disponibili liberamente per gli sviluppatori. Oltre alle funzioni base di iPhone per l’auto, Apple ha inserito in CarPlay iHeartRadio e Spotify: per il momento non ci sono altre app compatibii CarPlay.

Come per Volvo e Mercedes-Benz anche CarPlay sulla Ferrari FF funziona tramite collegamento via cavo Lightning: in futuro Apple permetterà di stabilire un collegamento tra iPhone e il veicolo anche tramite Wi-Fi.

CarPlay sulla Ferrari 900