CES 2014, TV Haier con Android e telecomandi con lettori di impronte

A Las Vegas Haier ha presentato una nuova gamma di televisori e alcuni concept interessanti per telecomandi e un prototipo di interfaccia Smart TV con funzionalità innovative che misurano ad esempio la qualità dell'aria.

Al CES di quest’anno Haier presenta una gamma di televisori curvi: uno da 55’’ (139 cm) OLED Full HD e uno da 65’’ (165 cm) LED Full HD ultrasottile e con design futuristico. La società si lancia nel 4K con tre gamme di TV Ultra-HD e introduce anche una gamma di televisori con Android integrato: sarà possibile scaricare i film da Google Play, vedere trasmissioni TV, ascoltare playlist e sfruttare giochi direttamente sullo schermo del televisore.

I televisori 4K sono disponibili in quattro formati diversi che vanno dal 42’’ (106 cm) al 65’’ (165 cm), la serie H6500 vanta un tasso di refresh dell’immagine  rapido grazie a una tecnologia denominata F2R600 per movimenti che, a detta del produttore, sono “perfettamente fluidi”. Da segnalare il contrasto dinamico di 8 Mega (8 000 000 : 1).  Gli schermi di questa serie appartengono alla classe di consumo energetico A+. Alcuni modelli arriveranno ad aprile di quest’anno, altri saranno disponibili dal secondo semestre dell’anno.

La serie H9000 sarà dotata di porte HDMI 2.0. Questo  standard, lo ricordiamo, è compatibile con  le versioni precedenti, permette di fruire di contenuti 4k 2160p a 60 immagini per secondo e consente di leggere fino a 32 canali audio per un’immersione auditiva multidimensionale. Infine con questa nuova tecnologia le immagini possono essere lette in formato panoramico 21/9.

Interessanti anche due nuovi concetti di telecomando: il primo riconosce le impronte digitali permettendo di fare acquisti online o sbloccare contenuti; il secondo è un telecomando NFC (Near Field Communication): avvicinandolo a un altro apparecchio NFC, come ad esempio un tablet o un telefono, sarà possibile recuperare automaticamente la configurazione internet del dispositivo (impostazioni internet, numero degli utenti, password) per utilizzarlo nel televisore e vice versa.

Haier ha esposto un prototipo di televisore LED 4K 3D da 50’’ (127 cm) che mostra immagini in 3 dimensioni senza il bisogno di occhiali. La tecnologia basata sul sistema ottico Ultra D, offre un angolo di visione verticale di 140 gradi. Non manca la possibilità di controllare il televisore o navigare nei contenuti multimediali con i movimenti delle dita.

Interessante il prototipo di interfaccia Smart TV capace di controllare gli elettrodomestici di casa con l’aiuto di un telecomando e di uno schermo di controllo visualizzato sul televisore. Il televisore permetterà di ottenere più informazioni sullo stile di vita che conduciamo, come ad esempio la qualità dell’aria che respiriamo nella stanza grazie alla presenza di un sensore integrato.

haiesCES2014