Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » CloudTV, l’app perfetta per vedere la TV sul Mac via internet

CloudTV, l’app perfetta per vedere la TV sul Mac via internet

Pubblicità

CloudTV è un’applicazione per Mac che consente di vedere centinaia di canali televisivi da tutto il mondo (Regno Unito, Irlanda, USA, Francia, Italia, Belgio e altri paesi ancora), senza bisogno di antenne o sintonizzatori TV, ma direttamente via internet. Anziché sfruttare un browser, il programma integra tutto quello che serve per gestire i canali, alla stregua di un sintonizzatore hardware.

CloudTV

Dopo aver copiato il software nella cartella “Applicazioni”, all’avvio viene visualizzato il primo canale del paese nel quale ci troviamo. Spostando il mouse nella finestra principale è possibile richiamare gli altri canali: per l’Italia troviamo Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Canale 5, Italia 1, La7, Rai 4, Rai 5, Iris e molti altri ancora. È possibile visualizzare i canali in una finestra oppure a tutto schermo, attivare sottotitoli (se presenti) e inviare il flusso su dispositivi su Apple TV sfruttando AirPlay (serve OS X 10.11 o seguenti).

Sono supportate scorciatoie di tastiera per abbassare/alzare il volume, cambiare canale e così via. Dalla Preferenze del programma è possibile selezionare se avviare automaticamente l’ultimo canale aperto o meno e specificare quali canali elencare nella playlist. Per problematiche legate ai diritti televisivi, alcuni canali sono visibili solo in determinati paesi.

L’applicazione si scarica da qui, è venduta 9,99 euro e può essere provata gratuitamente per una settimana. Il requisito minimo è la presenza di OS X 10.10 e (ovviamente) una connessione a Internet.

CloudTV

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità