Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Offerte » Come guardare tutte le gare di Formula 1 su F1 TV nel 2024 con una VPN

Come guardare tutte le gare di Formula 1 su F1 TV nel 2024 con una VPN

La stagione di Formula 1 è appena iniziata, con il primo Gran Premio dell’anno già in corso sull’asfalto del Sakhir International Circuit. Esistono diversi servizi e piattaforme che offrono, ovviamente in modo legale, lo streaming delle gare, oltre ad una serie di informazioni in tempo reale sulla corsa. Non tutte, però, sono accessibili dall’Italia. In questo articolo spieghiamo, a fini didattici, come poter guardare le gare di formula 1 2024 attraverso una VPN.

Anzitutto, è bene capire cos’è una VPN. Si tratta di una rete privata virtuale, estremamente utile per protegge la propria connessione Internet. La VPN non serve solo criptare il traffico e instradarlo attraverso un server diverso, ma anche per superare i blocchi geografici e fingere di essere connessi da un altro Paese. In questo modo, non solo si potrà ottenere l’effetto di essere collegati da un Paese diverso, ma nessuno potrà vedere cosa l’utente realmente fa in rete, né da dove lo fa.

Ed allora, una buona VPN potrebbe essere utile per poter accedere a siti web o applicazioni che offrono lo streaming delle gare di Formula 1 a prezzi davvero vantaggiosi, se non addirittura gratis.

Come guardare Gran Premio di F1 nel 2024 con una VPN

Ad esempio, Surfshark è una delle VPN più note e affidabili. I piani di abbonamento sono davvero tanti e partono da appena 2,39 euro al mese. Questo vi consentirà di poter navigare sotto VPN senza alcun limite di traffico, quindi ottimale anche per la visione delle gare di Formula 1 o altri eventi sportivi.

Con oltre 3200 server posizionati in più di 100 paesi, Surfshark si posiziona come una solida scelta per coloro che cercano di evitare buffering e rallentamenti durante lo streaming di contenuti in alta definizione.

I server di Surfshark sono progettati per gestire un carico di lavoro elevato senza sacrificare la velocità. Ogni porta collegata offre almeno 1 Gbps, ma nelle posizioni ad alta richiesta come gli Stati Uniti e il Regno Unito, questa capacità può raggiungere fino a 2 x 10 Gbps per server.

Come vedere la Formula 1 con Surfshark

Anzitutto, occorre abbonarsi a Surfshark, scegliendo il piano più conveniente, a seconda che si voglia utilizzarlo per più anni, o solo per qualche mese. A questo punto si potrà scaricare l’app di Sursfhark, disponibile praticamente per qualsiasi piattaforma: dai Mac ai PC Windows, dagli smartphone Android agli iPhone.

Dopo aver effettuato l’accesso si potrà aprire l’app, accedere al proprio account e connettersi ad un server VPN del Paese prescelto.

Dopo esservi collegati ad un Paese di vostro gradimento sarà possibile visitare il sito, o aprire l’app, che trasmette le gare di Formula 1.

Esistono, addirittura, emittenti straniere che mostrano le gare gratuitamente, anche se magari con diverse limitazioni. Ad esempio, le gare in chiaro potrebbero non essere tutte, essendo limitate solo ad alcuni GP.

Come guardare Gran Premio di F1 nel 2024 con una VPN

E’ possibile, però, abbonarsi anche ad altre emittenti, che forniscono tutte le gare live, ad un prezzo piuttosto vantaggioso. Ad esempio, F1 TV è una delle piattaforme preferite dagli utenti.

Non solo è offre lo streaming in tempo reale delle gare, ma propone anche altri servizi, come i replay, diverse statistiche, oltre ai replay delle gare di F2, F3, Porsche SuperCup e altro ancora.

Ed allora, tutto quello che dovrete fare per poter accedere ad F1 TV è connettervi al sito, o accedere all’app, utilizzando Surfshark, collegandovi ad un server VPN di un Paese in cui il servizio è disponibile.

Per abbonarvi a Surfshark il link da cui partire è direttamente questo. In questa pagina troverete tutti i prezzi per i vari abbonamenti mensili o annuali, così da scegliere quello più adatto a voi. Si parte da poco più di 2 euro al mese.

Offerte Speciali

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità